Facebook lancia nuove modalità d’acquisto per il mobile

29 settembre 2015

Mark Zuckerberg

Facebook, in occasione dell’Advertising Week di New York,  ha annunciato quattro novità per l’ottimizzazione e la misurazione di ads per il mondo mobile: TRP Buying, ottimizzazione della Brand Awareness, Mobile Polling e video nel formato carousel. Le nuove modalità d’acquisto per l’ottimizzazione e la misurazione di ads sono focalizzate su mobile.

La società di Mark Zuckerberg sottolinea in una nota: “Sono sempre più numerose le aziende che scelgono di utilizzare FB per supportare la crescita del proprio business. Abbiamo visto crescere fino a 2.5 milioni il numero totale degli inserzionisti attivi su Facebook, in crescita del 25% rispetto a febbraio”.

Con il debutto di TRP Buying gli esperti di marketing potranno pianificare una campagna pubblicitaria attraverso la tv e FB.

“TRP è un modo familiare per aiutare i tv buyers a pianificare, acquistare e misurare su Facebook – annuncia FB -. Sappiamo che la tv e Facebook si complementano a vicenda; per questo motivo, stiamo introducendo una nuova modalità che permetta agli advertisers di pianificare, acquistare, e misurare le video ads di Facebook, utilizzando come strumento di misurazione il Total Rating Point (TRP). Gli esperti di marketing potranno in questo modo pianificare una campagna pubblicitaria attraverso la tv e Facebook, perseguendo un preciso obiettivo TRP, e potranno acquistare una parte di TRP direttamente con Facebook. Inoltre, il sistema di misurazione Digital Ad Ratings di Nielsen verificherà la consegna dei TRP in-target di Facebook, mentre il sistema Nielsen Total Ad Ratings procederà con la verifica della consegna dei TRP per Facebook e Televisione insieme”.

La tv è sempre stata una delle piattaforme più funzionali agli obiettivi di brand awareness; stando a quanto dimostrato da una ricerca commissionata da Facebook condotta da Nielsen, promuovere campagne televisive attraverso le video ads di Facebook, porta a risultati maggiori ed accresce e migliora efficienza ed efficacia. Sulla base di una misurazione condotta attraverso 42 Campagne in US, nei casi in cui Facebook e la tv erano congiunti, gli inserzionisti hanno constatato un incremento del 19% nella targeted reach, rispetto alle singole campagne televisive.

Nei casi in cui la target audience era composta da Millennials, la reach incrementale è cresciuta del 37%. Efficienza: le stesse 42 campagne hanno inoltre dimostrato come le impressions di Facebook fossero 2 volte più inclini a raggiungere il proprio target, rispetto a quelle della tv. Questo significa che gli inserzionisti avranno potuto investire meno nel raggiungimento della propria audience. Efficacia: uno studio condotto recentemente da Nielsen su 7 campagne pubblicitarie ha dimostrato che le persone esposte sia a Facebook che alla tv, mostravano un livello di memorizzazione delle ads superiore del 3.2%, un brand linkage maggiore dell’11,5% e una linkeability linkage maggiore del 22,7%, rispetto a coloro che guardavano solo la tv.

“Sappiamo che la tv e Facebook si complementano a vicenda – continua il comunicato -, per questo motivo, stiamo introducendo una nuova modalità che permetta agli advertisers di pianificare, acquistare, e misurare le video ads di Facebook, utilizzando come strumento di misurazione il Total Rating Point (TRP) – facebook.com/blueprint -. L’ottimizzazione della Brand Awareness si pone come obiettivo quello di aiutare gli inserzionisti a raggiungere il target di audience più incline a richiamare i loro annunci. Essa tiene conto di due fattori primari: attenzione e reach. La Brand Awareness Optimization sarà disponibile durante l’acquisto pubblicitari o, attraverso i nostri strumenti reach e frequency all’interno di Power Editor – sottolinea Facebook -. Sarà disponibile ad ottobre come rilascio limitato, mentre sarà totalmente disponibile nel corso dei prossimi mesi”.

Da quest’anno Facebook ha lanciato il Mobile Polling, in collaborazione con Nielsen, per aiutare i Brand Advertisers a misurare l’impatto delle loro campagne mobile. Da oggi la partnership di FB si estende anche a Millward Brown Digital per ‘Brand Lift Insights for Facebook and Instagram’, permettendo agli inserzionisti di gestire il mobile polling su entrambe le piattaforme. Da questa settimana inizia all’interno di Power Editor il roll-out dei video in formato carousel che sarà ampliato poi anche ad Ads Create Tool nelle prossime.