Havas Group, trattative esclusive per l’acquisto di FullSix Group

25 settembre 2015

Marco Tinelli e Yannick Bolloré

Havas Group ha annunciato ieri con una nota ufficiale che sono in atto negoziazioni esclusive con il management di FullSix Group e Motion Equity Partners in vista dell’acquisizione di FullSix Group, leader in Europa della comunicazione digitale.

La transazione, la cui chiusura è prevista entro il mese di ottobre, è soggetta a un vaglio dello staff di FullSix Group. Fondata nel 1998 a Parigi da Marco Tinelli e da altri partner, FullSix genera ricavi attorno ai 60 milioni di euro e impiega oltre 600 persone in Francia, Portogallo, UK, Spagna, Stati Uniti e Italia (nazione in cui FullSix Group opera con il brand di Grand Union). L’acquisizione – sostiene la nota – sarà un driver la crescita di entrambi i gruppi.

“Sono lieto di dare il benvenuto a tutti i talenti di FullSix nella famiglia Havas – ha dichiarato Yannick Bolloré, ceo di Havas -. Condividiamo valori comuni ed entrambi abbiamo messo innovazione e integrazione al centro di tutto ciò che facciamo. Sono fiducioso che Marco e il suo team rafforzeranno ulteriormente le competenze di Havas in funzione dei nostri clienti, e che Havas implementerà FullSix con una nuova importante fonte di crescita”.

“Siamo felici e orgogliosi di entrare a far parte del Gruppo Havas – ha commentato Tinelli -. Questa è una grande opportunità per il Gruppo FullSix e tutti i suoi talenti e clienti. Continueremo a guidare il mercato con ancora maggiore ambizione di prima. Havas è un gruppo imprenditoriale dinamico che ci porterà il peso, la rete e i talenti che abbiamo bisogno di sviluppare ancora più veloce. FullSix si aggiungerà e svilupperà la portata e le competenze del Gruppo Havas Digital & Dati. Siamo molto vicini in termini di cultura, il nostro know-how è in gran parte complementare e le nostre ambizioni sono le stesse”.

Tinelli continuerà a ricoprire la carica di presidente del Gruppo FullSix e Yannick Bolloré supervisionerà il processo di integrazione. Contattato da Today Pubblicità Italia, Marco Tinelli ha spiegato come, sul mercato italiano, “l’agenzia Grand Union andrà a creare sinergie con Havas Italia imprimendo una forte accelerata al business sul fronte digital”.

Nel 2008 FullSix International era stata venduta da FullSix Spa (quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana, opera come società a sé stante in Italia ed è presieduta da Marco Benatti) alla società europea indipendente di private equity Cognetas (ora diventata Motion Equity Partners) per un valore di circa 37 milioni di euro.