Lego, Spin Master e Famosa fanno il pieno di spot per Natale

25 settembre 2015

di Laura Buraschi


Lego da Duplo a Star Wars: investimenti confermati con Carat, più peso per il digital

Con investimenti confermati rispetto al 2014, Lego apre sempre di più al digital, fin dalla fascia prescolare.

“Abbiamo avviato un nuovo percorso di comunicazione con le mamme – spiega a Today Pubblicità Italia Valentina Inguaggiato, brand manager di Lego -. La digitalizzazione è un aspetto importante per noi”.

A curare le attività digital e social è un team interno, così come interna è la creatività degli spot (circa una decina), che saranno in pianificazione da qui a Natale. A curare il piano media è invece Carat. Per quanto riguarda i principali lanci, che saranno oggetto di comunicazione, si parte con la fascia di età prescolare Lego Duplo, che va in tv con la Caserma dei pompieri, la Foresta, La Grande Fattoria e Il mio primo treno.

Per bambini in età scolare, Lego City propone due tipi di stazione di polizia: una cittadina e una nelle paludi, dotata di fuoristrada, motoscafo, gommone e moto da cross. Sempre per un target maschile, Ninjago si arricchisce con Il volo finale del Vascello, ambientazione anche della nuova serie tv.

Per le bambine, continua il grande successo di Lego Friends, che per la comunicazione punterà sulla Villetta di Emma. Ma la vera novità è la linea Lego Elves, con Il misterioso castello nelle nuvole di Skyra. Elves è infatti un nuovo tema dedicato alle bambine tra gli 8 e i 12 anni.

“È stato anche realizzato un episodio a cartoni animati a cui si ispirano le costruzioni, ed è previsto uno sviluppo futuro” sottolinea Inguaggiato.

Per i costruttori più esperti, Lego Technic propone poi Auto da Corsa, dotata di tutte le caratteristiche di una vera vettura sportiva. Infine, Star Wars: in attesa dell’uscita del settimo episodio del film, Star Wars: il risveglio della Forza (in sala il 16 dicembre), Lego propone il set Poe’s X-Wing Fighter e il Calendario dell’avvento Lego Star Wars.

Spin Master, per Natale 10 spot e budget quasi raddoppiato

Partirà a metà ottobre il primo flight della campagna di comunicazione natalizia di Spin Master, che quest’anno si presenta sul mercato con ben 10 spot e un budget “quasi raddoppiato rispetto al 2014”, come spiega a Today Pubblicità Italia il marketing manager Edgardo Di Meo.

Il secondo flight sarà in onda da fine novembre fino a Natale. “Partiamo in anticipo per comunicare bene in un periodo meno affollato – sottolinea Di Meo -. Oltre alla tabellare in tv, investiamo in progetti speciali con i broadcaster e telepromozioni. Inoltre, a seconda dei brand, anche il digital avrà un peso rilevante nel piano mezzi. Complessivamente rappresenta circa il 10% degli investimenti”.

La creatività delle campagne è realizzata internamene a livello internazionale e adattata con il supporto di Cinestudio. Per la pianificazione il riferimento è Dentsu.

I prodotti su cui l’azienda ha deciso di investire in comunicazione per il 2015 sono Zoomer e Zoomer Dino, Air Hogs Rollercopter e Atmosphere (che torna in tv per il terzo anno consecutivo), Sdentato Balst & Roar per la licenza Dragons (Dreamwork), Meccano (per la prima volta in tv), il gioco da tavola Occhio allo squalo, la macchina da cucire senza filo Sew Cool e per finire due playset della property di Spin Master Paw Patrol: il Quartier Generale e il Paw Patroller.

“È invece on air in questi giorni lo spot per Kinetic Sand” conclude il manager.

Famosa conferma Fluid e prepara la serie tv di Pinypon

Per Famosa il 2015 è un anno di consolidamento, in vista di un 2016 per il quale si preannunciano importanti novità.

La responsabile marketing Cristina Balducci spiega a Today Pubblicità Italia: “Per le pianificazioni natalizie abbiamo confermato il budget dello scorso anno, circa 1,8 milioni di euro. Il centro media è Initiative che pianifica per Famosa a livello internazionale. La creatività arriva dall’agenzia spagnola Andros con adattamenti locali curati da Fluid, che è stata confermata a seguito di una gara”.

La linea di punta per Famosa è Nenuco, che sarà oggetto di 5 spot dedicati ad altrettanti play set: Nenuco Visita Medica, Nenuco Febbre, Nenuco Dormi con Me, Nenuco Gemellini Interattivi e Nenuco Parrucchiera. Sempre tra le bambole, la fashion doll Nancy sarà proposta in versione Scia Con Me, mentre le Pinypon propongono l’allestimento casa delle favole.

“Per le Pinypon il 2016 sarà un anno importantissimo – aggiunge Balducci -. Ci sarà un rilancio con un restyling e nuovi temi, che andranno di pari passo con il debutto della serie Pinypon Institute of New York”.

Uno spot ad hoc sarà poi dedicato alla linea legata alla serie tv Heidi: Heidi, Peter e Clara in versione bambola alti 17 cm, i primi due associati all’inseparabile capretta; Heidi bambola anche con il suo fedele amico Nebbia e nel formato singolo di 36 cm. Della linea fanno parte anche i peluche di Heidi, Peter e Nebbia.

“Per il 2015 abbiamo deciso di concentrarci su questi brand, mentre per il 2016 ci dedicheremo alla ricerca di nuovi distributori e licenze per integrare le categorie merceologiche in cui al momento non siamo forti”, conclude Balducci.