E’ Niche Chathong il primo ‘Unicorn’ di Hallelujah

18 settembre 2015

Niche Chathong

Nuovo ingresso nel team dei Digital Graphic Designer di Hallelujah. Si tratta di Niche Chathong, 27 anni, di nazionalità tailandese, si è laureata in Industrial Design a Bangkok, dopodiché ha conseguito il Master in Social Network Influence Design al Politecnico di Milano ottendendo il massimo dei voti.

“Appena l’abbiamo conosciuta abbiamo capito che ci trovavamo davanti un raro esemplare di Unicorn, quindi non abbiamo avuto nessun dubbio: l’abbiamo voluta fortemente nonostante fossimo consapevoli che l’assunzione di un creativo al di fuori della comunità europea comportasse enormi difficoltà burocratiche. Ci sono voluti più di due mesi, ma ora Niche è con noi, e la soddisfazione è reciproca” afferma Valerio Franco, con Mizio Ratti al timone della nuova realtà digital controllata da Enfants Terribles e lanciata nella tarda primavera di quest’anno.

“La particolarità di Niche è che ha la padronanza assoluta di più di dieci software e linguaggi informatici diversi, e che a questo know how abbina un gusto grafico al di sopra della media – continua Ratti -all’interno di un’agenzia digital come la nostra potrebbe ricoprire  cinque ruoli diversi, ma noi abbiamo deciso di affidarle quello nel quale dimostra più talento. Per questo all’interno di Hallelujah sarà Digital Graphic Designer”.

“Creatività, curiosità, gusto, ottime skill informatiche e inarrestabile voglia di aggiornarsi… sono le qualità che distinguono un Unicorn da un creativo normale e che noi ricerchiamo per Hallelujah – conclude Valerio Franco – la nostra sfida infatti è quella di coltivare una nuova generazione di Techno-Creativi, e con l’arrivo di Niche siamo certi che questa sfida abbiamo iniziato a vincerla”.