Yahoo lancia nuovi format di video native ads e i video App install ads

17 settembre 2015

Davide Corcione

A poco più di un anno dal lancio del native advertising di Yahoo, l’offerta ‘purple’ si arricchisce del formato video con i video native ads e i video app install ads, offrendo al mercato della pubblicità online la possibilità di combinare le potenzialità del video con quelle del native.

Con i native video ads, Yahoo unisce infatti due dei formati digitali che generano maggior interazione, in modo che il contenuto del brand abbia la stessa forza di un video e sia integrato nel modo più fluido nella homepage di Yahoo, nei suoi magazine digitali e nelle app, come accade tradizionalmente con tutto il suo native advertising. Secondo una recente case history, visualizzare un native video ad su Yahoo ha aumentato il sentiment positivo nei confronti del brand del 50% e l’intenzione di acquisto del 28%.

“In poco più di 12 mesi abbiamo riscontrato un crescente successo del native advertising sia come risultati sulle campagne sia come volumi di investimento da parte dei clienti, e il formato video contribuirà ad accrescere ulteriormente questo trend positivo”, spiega Davide Corcione, Head of Agency Yahoo Italia.

Con i video app install ads, gli esperti di marketing e gli sviluppatori di app  possono promuovere le loro app su Yahoo e migliaia di altre app su Yahoo Gemini. Le ricerche di Yahoo mostrano che i consumatori che scaricano le app dopo aver guardato un trailer utilizzano l’app con una frequenza maggiore del 40% e per un tempo superiore del 20% ogni volta, rispetto a quanto accade con le normali display install ads.