Rai4 approda ‘ufficialmente’ sul canale 104 di Sky

15 settembre 2015

Antonio Campo Dall’Orto

È stato ufficializzato nel corso del weekend l’avvenuto accordo fra Rai e Sky sul canale 104 dove dal pomeriggio del 13 settembre è disponibile la visione di Rai4. Dopo la decisione di Mediaset di criptare i tre canali generalisti sulla piattaforma di Murdoch, Sky aveva posizionato Sky Uno sul tasto 105 e Fox sul 106.  Il contratto Rai-Sky durerà 3 anni e le parti avranno la possibilità di fare un check sugli ascolti e sulla sostenibilità dopo 18 mesi, quando si potrebbe eventualmente decidere una retrocessione del canale, ma tutto sarà subordinato all’andamento degli ascolti.

La Rai, che ha portato un quarto canale sul satellite, punta a farsi spazio tra i 4,7 milioni di abbonati Sky: ascolti e pubblicità saranno maggiori che in passato, quando Rai 4 poteva essere vista solo sul tasto 10 del decoder Tivù Sat e sul 21 del digitale terrestre. Intanto, per questa mattina è previsto un incontro, il primo, tra  le organizzazioni sindacali della Rai, a seguito della convocazione ricevuta la scorsa settimana, con il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto.

Gli argomenti di confronto sono numerosi e della massima delicatezza: contratto di servizio e rinnovo della concessione statale, la raccolta pubblicitaria e il canone Tv,  la questione della media company, l’assetto del comparto News, dei CPTV e delle sedi regionali, il rilancio della Radiofonia, il futuro di Rai Way, efficienza e bilanci neri di alcune consociate.

TAGS