FullSix: accordo di integrazione con Softec

14 settembre 2015

Marco Benatti

La società FullSix, presieduta da Marco Benatti, e la digital company Softec hanno sottoscritto un accordo che ha l’obiettivo di realizzare “un’operazione d’integrazione industriale tra le società Softec, FullDigi e FullPlan, finalizzata a creare una nuova realtà sinergicamente attiva nel settore del marketing e comunicazione digitale”.

L’operazione verrà attuata mediante un aumento di capitale a pagamento di Softec, riservato a FullSix, da sottoscriversi  mediante il conferimento in natura del 100% della partecipazione detenuta da FullSix nella società FullDigi e nella società FullPlan. A tal fine, l’assemblea dei soci di Softec è stata convocata per esprimersi su una proposta di aumento del capitale sociale a pagamento di 1.460.318 euro, con sovrapprezzo di 4.979.684, 38 euro, mediante conferimento in natura delle partecipazioni sociali detenute dalla società Fullsix  nella società FullDigi e nella società FullPlan.

A seguito del perfezionamento dell’aumento di capitale riservato a Fullsix, questa diverrà titolare di una partecipazione di controllo in Softec pari a circa il 70% del capitale sociale, e sarà, dunque, obbligata a promuovere un’Offerta Pubblica d’Acquisto sul restante 30% a 4,41 per azione. Alcuni soci di Softec, per un totale del 94,77% del capitale sociale, hanno dichiarato di rinunciare irrevocabilmente ad aderire all’Opa. L’attuale azionariato di FullSix vede Marco Benatti al 49,296% del capitale e il colosso britannico Wpp al 26,216%. I due soci sono da anni in disaccordo sulle strategie del gruppo.