Mosaicoon ‘vola’ verso la Silicon Valley e rinnova la visual identity

11 settembre 2015

Mosaicoon, Tech Company siciliana attiva nella produzione e distribuzione di video per il web, è l’unica azienda italiana selezionata tra i potenziali nuovi unicorni europei che dal 21 al 25 settembre 2015 voleranno in Silicon Valley nell’ambito di SEC2SV – Startup Europe Comes to Silicon Valley. Organizzato dall’Unione Europea nell’ambito del progetto Startup Europe Initiative, l’evento ha l’obiettivo di fare incontrare i migliori scaleup e policy maker europei con i principali stakeholder della Silicon Valley, per facilitarne la crescita e il networking: questo in cinque giorni di pitch, workshop e appuntamenti con colossi digital come Google e i più grandi investitori del mondo tech e VentureCapital.

Patrocinata da Startup Europe e organizzata da Mind The Bridge Foundation, SEC2SV accoglierà 15 scaleup che rappresentano complessivamente un giro d’affari di 60 milioni di euro e offrono lavoro a oltre mille persone, pronte a inseguire l’obiettivo di conquistare il titolo più ambito del Tech: quello di Unicorn, ovvero  società con valutazione pari o superiore al miliardo di dollari. Come sottolinea una nota, Mosaicoon è stata scelta per rappresentare l’Italia grazie all’unicità del suo modello sotto la guida di Ugo Parodi Giusino, ceo e founder.

L’azienda, prosegue il comunicato, completa così un percorso di ascesa che l’ha vista imporsi in questi anni come leader nel mercato dei video per il web, e che grazie a un massiccio investimento in ricerca e sviluppo le ha consentito di mettere a punto in soli sei anni l’unica piattaforma tecnologica che consente di integrare l’intero processo di ideazione, produzione, distribuzione e monitoraggio di video con uno strumento centralizzato. Per prepararsi a questo appuntamento Mosaicoon rinnova anche la sua immagine e dà il via a un processo di rebranding con un nuovo logo e una nuova visual identity dal sapore fortemente tech.