Brand Portal rilancia l’area adv con Gucciardi e De Guido

11 settembre 2015

di Andrea Crocioni


Marco Gucciardi e Francesco De Guido fanno il loro ingresso ufficiale in Brand Portal per rafforzare l’advertising e accelerarne la crescita. In particolare Gucciardi, ex direttore creativo di Leo Burnett Torino, assume la direzione creativa di Brand Portal, mentre De Guido, ex business partner e responsabile della sede milanese di Hmns – Being/Tbwa,  avrà il ruolo di head of advertising. Forze nuove, dunque, per rivitalizzare il ‘progetto’ come ha spiegato ieri durante una conferenza a Milano il fondatore Paolo Torchetti: “Sbilanciarci su quello che non è advertising ci ha gratificati, siamo ben lieti di aver seguito l’evolversi del mercato puntando sul digital, sul content e sul marketing territoriale, ma oggi sentiamo il bisogno di rilanciare l’area pubblicitaria che negli ultimi anni ha subito un ridemensionamento non consono rispetto ai nostri obiettivi”. A oggi, come ha confermato lo stesso Torchetti, l’area adv di Brand Portal rappresenta ormai solo un 15% del fatturato. Da qui la necessità di investire su due professionisti che mettono insieme esperienza e apertura.

“L’area advertising – ha sottolineato – aveva bisogno di una cura specifica. Abbiamo trovato due figure che rispecchiano a pieno il nostro spirito che si fonda su tre valori essenziali: innovazione, integrazione e internazionalità. A medio termine credo che la pubblicità potrebbe tornare a pesare per noi almeno un 20% in un contesto che cresce, ma i margini di sviluppo sono importanti”. Gucciardi ha oltre 15 anni di esperienza nel settore e nei quasi otto anni di permanenza in Leo Burnett ha lavorato per i principali brand del gruppo FCA e per Aprilia, Regione Trentino, Ferretti e Rai, ricevendo importanti riconoscimenti.

“Mi aspetta una nuova bellissima sfida – ha commentato il creativo – quella di continuare la storia di Brand Portal nell’advertsing  e di lavorare con Paolo Torchetti che è stato uno dei creativi più affermati tra gli anni ’90 e primi 2000. Con noi si apre un nuovo percorso, una nuova storia da raccontare”. De Guido, che avrà il compito di dare forte impulso al new business, opererà in ‘tandem’ con Guicciardi.

“Servizio oggi è accompagnare il cliente – ha dichiarato il nuovo head of advertising -. Stiamo vivendo tempi complessi, ma di grandi opportunità a condizione che chi come noi è partner per la comunicazione non solo esprima visioni strategiche e creative di qualità, ma si dimostri veloce, proattivo e sempre presente, con tutti i suoi uomini. Con Marco lavoreremo per riportare il business sui binari della creatività e viceversa”. Anche De Guido è un professionista di lungo corso: entra in pubblicità nel 2000 nel Gruppo BGS D’Arcy come account nella gestione di Auchan, Autogrill, Banca Popolare di Bergamo, Distillerie Fratelli Branca, Mondadori, Sun Microsystems e Wind. In breve tempo amplia le proprie competenze diventando responsabile new business prima in Hi!comunicazione, poi in Grey Worldwide Italia. Continua il suo percorso in Lowe Pirella come partner e da ultimo l’esperienza in Humans Being/Tbwa.

Il rilancio dell’area adv messo in atto da Brand Portal  prevede una valorizzazione delle risorse interne, ma anche l’innesto di nuovi professionisti: sono in atto ‘ricerche’ per rafforzare la squadra creativa. Intanto il Gruppo si appresta a chiudere un anno in positivo. Come anticipato lo scorso luglio dallo stesso Torchetti i primi sei mesi si sono chiusi con un incremento del fatturato del 20%. “Un dato – ha aggiunto l’imprenditore – che abbiamo consolidato in questi ultimi due mesi e che proiettiamo anche sulla fine del 2015”, ha concluso.