Miss Italia, su La7 e La7d tra tradizione e contemporaneità dei linguaggi

10 settembre 2015

Simona Ventura e Patrizia Mirigliani

di Serena Poerio


Ha già un record da poter annoverare la 76esima edizione di Miss Italia 2015, in onda in diretta da Jesolo il prossimo 20 settembre su La7 e La7d alle 21.00:  sono state infatti oltre 10.000 le ragazze iscritte al concorso di bellezza. “Anche quest’anno affronteremo diversi temi – ha dichiarato la patron e organizzatrice del concorso Patrizia Mirigliani -,  parleremo di integrazione e violenza sulle donne. La bellezza poi tornerà a essere protagonista”.

Il programma, in onda per il terzo anno consecutivo sulle reti Cairo “presenterà novità nel palinsesto e nella formula per far sì che l’evento Miss Italia sia ancora più contemporaneo anche nel linguaggio” ha affermato Marco Ghigliani, ad di La7. La finale di Miss Italia sarà preceduta nelle due seconde serate di venerdì 18 e sabato 19 dalla presentazione delle ragazze in concorso e dalle successive repliche. Il programma rinnova la sua partnership anche con Radio Kiss Kiss ed オンライン カジノ è inoltro presente sul web all’indirizzo www.missitalia.la7.it dove foto e video inediti racconteranno la storia delle concorrenti.

“Alla presentazione dei palinsesti a luglio avevamo definito La7 come ‘aperta ai cambiamenti ma fedele a se stessa’ – ha continuato Ghigliani -. Miss Italia rispecchia in pieno questa frase, rappresenta infatti il costume e i cambiamenti del nostro Paese. Lo scorso anno, grazie alla produzione di Magnolia e alla conduzione di Simona Ventura abbiamo raggiunto risultati importanti: 7,23% di share con una media di 1 milione e 200 mila ascoltatori, un picco nella fase finale del 22,23%, una crescita media  negli ascolti di oltre il 33%. Per il rinnovo del contratto triennale (che si conclude l’anno prossimo ndr) aspetteremo la prossima stagione”.

“C’è una grande soddisfazione nel produrre Miss Italia – ha chiosato Leonardo Pasquinelli, ad di Magnolia – si racconta un programma che incide sulla sostanza sociale e che unisce tradizione e nuovi linguaggi”. Ad affiancare le 33 finaliste, i 3 giurati e tutor Claudio Amendola, Joe Bastianich e Vladimir Luxuria.

“Ognuno di loro porterà le ragazze nel proprio mondo – ha spiegato la conduttrice Simona Ventura -. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria e produttore cinematografico sarà al mio fianco durante la serata finale e proporrà alla vincitrice una parte in una delle sue prossime produzioni.  Tra gli ospiti sono felice di annunciare la presenza di Baby K e Giusy Ferreri. Per le tre finaliste arriverà Morgan oltre a un altro artista ancora top secret”.

Durante la trasmissione sarà presentato in collaborazione con Equilibra, al suo debutto come sponsor, il Premio Letterario ‘Donne, Stop alla violenza’.  Tra gli altri partner Linea Sprint, Cotonella, Rocchetta, Miluna, Lotto Sport Italia, Kia Motors, BlanX, Compagnia della Bellezza, Joseph Ribkoff, IBL Banca, Interfloram Celli, Romeur Academy, Frecciarossa, Keyrà e Top Secret investigazioni e sicurezza.