Dprint acquisisce le testate di Guido Veneziani Editore

10 settembre 2015

A tre mesi dalla richiesta di concordato in bianco per la Guido Veneziani Editore, secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, GVE sarebbe fallita e le sue undici testate sarebbero state acquistate dall’editore Vittorio Farina, attraverso la società DPrint. Non sarebbe compreso il canale Vero TV, che aveva sospeso l’attività dallo scorso giugno, mentre le testate cartacee (tra cui Vero e Miracoli) avevano continuato a uscire, gestite in affitto dalla società Vero Communication (precedentemente Guido Veneziani Pubblicità). Con l’accordo di vendita, passano alla nuova proprietà insieme alle testate anche i sei giornalisti dipendenti e dal primo ottobre verranno assunti a tempo indeterminato sedici colleghi precedentemente attivi con accordi diversi.