ExpoinCittà: dopo il successo estivo nuovi eventi a settembre

9 settembre 2015

Milano si conferma sempre più meta di turisti e visitatori, passati dai 480 mila di agosto 2014 ai 716 mila dello stesso periodo 2015. Il 54% da maggio a oggi sono stati turisti stranieri: al primo posto gli americani con il 14%, seguiti dai francesi con l’8%, cinesi con il 7,5%, inglesi con il 7% e tedeschi con il 5,6%. L’incremento dei turisti ad agosto viene confermato da altri dati: gli alberghi milanesi hanno registrato un tasso di occupazione delle camere pari al 65% contro il 48% dello scorso anno, con una crescita di +34%; l’Info Point della Galleria ha ricevuto il 70% di persone in più rispetto a luglio, passando da 62 mila a 105 mila; BikeMi, il servizio di bike sharing del Comune di Milano, ha registrato un +31,6% rispetto allo stesso mese del 2014, con oltre 131 mila prelievi di bici. Il boom estivo trova riscontro anche nei numeri registrati dall’offerta culturale della città.

Il Castello e i suoi Musei hanno accolto 52mila persone totalizzando +90% rispetto ad agosto dello scorso anno; i Musei Civici milanesi, con 120 mila presenze, hanno registrato +50%; il Museo del Novecento ha ospitato 20mila visitatori con un aumento del 43%; il Duomo e il suo complesso museale hanno raggiunto circa 390 mila presenze, collocandosi ai vertici dei luoghi più visitati. Inoltre ad agosto hanno aperto le mostre ‘Mito e Natura’ e ‘La Grande Madre’ a Palazzo Reale. L’Estate Sforzesca al Castello ha proposto una serie di concerti di musica classica, jazz e contemporanea. Per festeggiare Ferragosto, la Darsena si è animata con oltre 25mila persone in una ‘due giorni’ di intrattenimento e performance. Carroponte ha accolto 30mila spettatori, l’Estathè Market Sound 45mila e le Vodafone Music Nights 10mila.

In continua crescita il numero di frequentatori del Mercato Metropolitano che ha toccato quota 650mila. Settembre, per continuare il richiamo artistico e culturale della città, si apre all’insegna delle grandi mostre: a Palazzo Reale è aperta dal primo del mese la straordinaria esposizione dedicata a Giotto e ai suoi capolavori, mentre il 16 settembre inaugurerà ‘Da Raffaello a Schiele’. I Giardini Indro Montanelli ospiteranno in esclusiva, dal 18 settembre al 4 ottobre, la mostra ‘European Space Expo’ promossa dai programmi spaziali dell’Unione Europea. A conferma della stretta collaborazione tra Expo e ExpoinCittà, Expo Gate ospiterà, a partire dal 20 settembre, sei dei diciotto concerti previsti dal progetto ‘Feeding Music’, il cui obiettivo è valorizzare la nuova produzione musicale contemporanea. La manifestazione, inserita nell’ambito del concept guida del Padiglione Italia di Expo 2015, vede coinvolti quarantasei compositori di tutto il mondo appositamente selezionati da una giuria internazionale, e prevede il conferimento di un premio alla migliore composizione. Il progetto è realizzato grazie a Padiglione Italia, Comune di Milano e MITO SettembreMusica, in collaborazione con Divertimento Ensemble e Sentieri selvaggi.