Webranking porta Infinity nello spazio

2 settembre 2015

Webranking, sem agency indipendente d’Italia, si è messa alla prova in uno straordinario esperimento di marketing lanciando dalla propria sede una capsula che ha raggiunto la stratosfera con un pallone metereologico. La missione è stata realizzata insieme al team internazionale di InZpace, composto da ingegneri aerospaziali e professori universitari. L’operazione di Webranking si è concretizzata in una originale opportunità di comunicazione per Infinity, il servizio di video on demand di casa Mediaset, che grazie alla partnership con l’agenzia di web marketing, ha potuto trasmettere uno spot video nella stratosfera.

Lo spot – dedicato e pensato solo per questa unica uscita – si è concluso con il claim ‘Infinity è sempre con te… anche nello spazio!’. Il lancio ufficiale della capsula è avvenuto sabato scorso alle ore 12.30. La sonda, con una velocità di salita di 5 metri al secondo, ha impiegato circa 90 minuti a salire e 20 minuti a ritornare sulla terra – rallentata da un paracadute – ed è stata recuperata a 50 km dal punto di partenza. Per portare a termine la missione Webranking si è attenuta agli standard internazionali delle comunicazioni spaziali, inviando e ricevendo informazioni dalla capsula attraverso onde radio a bassa frequenza.

Nereo Sciutto, presidente e co-founder di Webranking ha dichiarato: “A tutti piace sognare e sembra quasi che si sia trattato solo di un gioco. In realtà è una metafora del lavoro e anche della vita: fare cose nuove, la sfida di migliorarsi e di fermarsi, testare nuovi approcci e fare tesoro anche dei fallimenti. Non tutto quello che abbiamo provato a fare nella stratosfera è andato come previsto, ma ci siamo divertiti un mondo nel farlo insieme, e abbiamo imparato tantissimo con questa esperienza”. Sciutto ha continuato: “Portando con noi Infinity abbiamo costruito un nuovo canale di comunicazione a decine di km di altezza, quindi sicuramente non accessibile a tutti gli altri che ci vorranno provare, no?”.

Marco Binda, responsabile Web Marketing e del progetto lato Infinity ha affermato: “Mettersi sempre alla prova ed essere i primi non è un azzardo ma una bella sfida. Aprire nuove vie di comunicazione anche nello spazio riflette un sogno: Infinity è un sogno 100% italiano”.

Chiara Tosato, direttore commerciale di Infinity ha concluso: “Il lancio nella stratosfera rappresenta una metafora del nostro servizio; le nuove funzioni tecnologiche introdotte da Infinity, come il Download & Go, permettono di vedere dove e quando si vuole i nostri contenuti, persino dalla stratosfera”.