Ligatus compie dieci anni e festeggia con il rebranding e un nuovo sito

2 settembre 2015

Sebastiano Cappa

Ligatus sceglie il suo decimo anniversario come occasione per potenziare il proprio posizionamento come uno dei principali attori internazionali del settore. Il rebranding è accompagnato da un restyling del logo e dell’identità aziendale, nonché dal rilancio del sito web a riflettere anche graficamente la sua posizione come network numero #1 nel native e performance advertising in Europa. Nata nel 2005 come filiale indipendente del Gruppo OnVista in Germania, Ligatus viene acquisita da Gruner + Jahr nel 2008; nel 2009 ha avviato con successo l’internazionalizzazione del proprio modello aziendale.

Oggi, Ligatus è uno dei principali operatori di Native Advertising in Europa con oltre 27 miliardi di ad impression al mese su oltre 1.200 siti partner premium in nove Paesi e 150 dipendenti in tutta Europa. Semplicità è la parola chiave che accompagna il rebranding di Ligatus, a partire dal nuovo logo: un pittogramma composto dalla lettera L in un cerchio, seguito dal nome Ligatus in lettere maiuscole. La forma sferica, il tipo di carattere e il grassetto simboleggiano l’approccio semplice ed efficace di Ligatus, basato sulla sua tecnologia all’avanguardia e sulle soluzioni orientate al cliente. Il logo è in bianco su uno sfondo color rosso corallo: è questo il nuovo colore identificativo di Ligatus. A questo si abbinano i colori blu, giallo e la primaria gradazione del grigio, espressione di una garanzia della migliore resa per ogni tipo di utilizzo e allo stesso tempo riflesso della volontà di Ligatus di offrire soluzioni di qualità per ogni singola esigenza di native advertising orientata al risultato. Il nuovo set di colori è utilizzato anche sul nuovo sito web, responsivo e compatibile con desktop, tablet e dispositivi mobili, al pari di tutti i prodotti offerti da Ligatus.

 Alla semplicità nel nuovo posizionamento corrisponde anche una semplificazione del portafoglio prodotti di Ligatus che si è ampliato in modo significativo negli ultimi dieci anni con una vasta gamma di formati di annunci e soluzioni. D’ora in poi, gli inserzionisti e i proprietari dei contenuti potranno usare due prodotti fondamentali: ‘Direct Response’ per rivolgersi alla persona giusta e utilizzare i clic del traffico di alta qualità per generare contatti utili (quindi leads caldi) e ordini o vendite; e ‘Content Promotion’ per indirizzare il traffico e coinvolgere il pubblico adatto, promuovendo i contenuti grazie all’engagement dell’audience esclusivamente Premium di Ligatus. Klaus Ludemann, ceo di Ligatus, ha dichiarato: “Ligatus è la società con la più vasta esperienza nel settore native advertising in Europa. Ma negli ultimi dieci anni, la società è cambiata in modo significativo passando da ente tedesco ad attore internazionale leader nelle aree di crescita di native advertising e content recommendations. Questo cambiamento si riflette nella nostra nuova identità aziendale. Il nuovo look contemporaneo esprime il nostro spirito innovativo e la nostra competenza tecnica unica. Con le nostre soluzioni leader per Content Promotion e Direct Response, i nostri clienti possono soddisfare tutti i loro KPI in una delle più grandi reti multimediali in Europa”.

Sebastiano Cappa, Sales and Publisher Director Ligatus Italia ha aggiunto: “In meno di due anni dall’inizio delle attività in Italia, Ligatus è riuscita a imporsi come leader di mercato nel settore del Native Advertising. La nostra crescita durante il primo semestre 2015 – superiore al 300% in termini di revenue rispetto al primo semestre del 2014 – ne è una dimostrazione. Gli investimenti importanti che stiamo continuando a fare in termini di tecnologia ci hanno permesso di proporre a livello internazionale una piattaforma con caratteristiche uniche! La nostra USP. Intendiamo rafforzarci in questa posizione – conclude il manager – nella rinnovata Corporate Identity con la nostra attenzione, sempre alta, per i risultati dei nostri clienti”.