Radio Rai lancia tre nuovi canali per il web e il Dab+

24 luglio 2015

Rai ha presentato ieri mattina a Roma tre nuovi canali radio: si tratta di Radio6 Teca, Radio7 Live e Radio8 Opera, che vanno ad aggiungersi a Radio1, Radio2, Radio3, Radio4 Light, Radio5 Classica, GrParlamento e Isoradio, portando a dieci il numero totale. Le tre proposte editoriali nascono dall’analisi dell’offerta delle webradio italiane e dei nuovi canali offerti dagli editori sulla piattaforma radio digitale Dab+. Radio6 Teca e Radio7 Live prenderanno il via il 7 settembre. Il primo canale sarà un viaggio quotidiano attraverso teatro,storia, letteratura, economia, società, costume, sport, scienza, cinema e viaggi, con i contenuti di qualità dall’archivio dell’Audioteca Rai.

Un canale che restituisce i documenti audio che hanno fatto la storia di Radio Rai, presentati nella loro forma originale e accompagnati da una scheda introduttiva che ne identifica la provenienza storica e aggiungono dettagli e curiosità sui programma o sul ciclo proposto. A settembre in palinsesto una selezione dei programmi che hanno vinto il Prix Italia, mentre a novembre, in occasione del quarantesimo anniversario dalla morte di Pier Paolo Pasolini, andranno in onda oltre 40 ore di contenuti speciali a tema. Programmazione speciale anche per i 10 concerti previsti a Roma dalla coppia Morandi-Baglioni: su Radio6 Teca in arrivo 100 ore con gli interventi radiofonici dei due artisti recuperati dal passato. Radio 7 Live offre agli ascoltatori una finestra completa sugli eventi live più importanti del passato (parte storica) e del presente (novità), in Italia e nel mondo esplorando un segmento di offerta non presidiato dalla concorrenza.

Una parte della programmazione sarà dedicata agli eventi live che Radio Rai ha seguito e seguirà in Italia, tra cui Umbria jazz, Radio 2 Lucca Summer festival, Ravello festival, l’evento a Casa di Lucio, e nel mondo. Il linguaggio e il suono di jingles, sigle e titoli dei vari appuntamenti, è volutamente in linea con i gusti e le sonorità del pubblico tra i 14 e 34 anni, il pubblico di riferimento va fino ai 54 anni e più. Oltre ai concerti che caratterizzeranno la giornata di programmazione, sono presenti delle fasce musicali che proporranno al pubblico diversi generi e stili musicali organizzati per orario e genere. Radio 8 Opera sarà dedicata all’eccellenza italiana riconosciuta e diffusa in tutto il mondo: un canale web trasmesso anche sulle frequenze della radio digitale Dab+.

I contenuti principali saranno le opere nell’archivio di RadioRai interpretate dal coro e dell’orchestra Rai, ma non solo, con i più grandi direttori e le più grandi voci. Il sito di Radio 8 Opera sarà promosso attraverso una campagna di diffusione sul web e sui social network per il miglior posizionamento sui motori di ricerca dell’offerta. La prima giornata di programmazione, il 6 agosto con inizio alle ore 8.00 su www.radio8opera.rai.it, prevede la trasmissione di quattro opere che mettono in risalto le straordinarie caratteristiche vocali e sceniche dei due soprani Maria Callas e Renata Tebaldi.