Artefice Group promuove i temi di Expo con il Brand Language Design

13 luglio 2015

Artefice Group sta portando avanti l’iniziativa Brand Language Design, con il suo osservatorio sui trend e sull’evoluzione dei linguaggi. L’intenzione è quella di monitorare e analizzare l’evoluzione e la coerenza tra i discorsi che naturalmente vengono fatti intorno all’Expo e i temi che questa iniziativa si prefigge di promuovere. Delineare nel corso dei prossimi mesi le caratteristiche del linguaggio, spontaneo e istituzionalmente promosso, di Expo. Con il Brand Language Design Artefice Group si è posta l’obiettivo di promuovere i temi di Expo Milano 2015 e, attraverso un’analisi delle conversazioni e dei big data portata avanti da synUosa, costruire report periodici e una serie di visual e infografiche, per scoprire cosa dicono gli utenti, cosa vogliono e cosa pensano, e perché il rapporto tra cibo, gusto, alimentazione e sostenibilità, diventi un argomento sulla bocca di tutti, tutti i giorni. Il mondo è un ecosistema composto da relazioni fragili in equilibrio instabile. L’impegno da parte di ognuno deve essere quello di promuovere la vita, il rispetto per la natura, la sostenibilità. Artefice Group è ‘Expo ottimista’, promuove la Carta di Milano, crede nei suoi valori e spera perché in futuro ognuno di noi si impegni di più per rispettare l’ambiente che lo circonda.