Fiat celebra il ‘500 Day’ con GQ Italia e Radio 105

1 luglio 2015

Per festeggiare il compleanno dell’icona Fiat, il 4 luglio andrà in scena il ‘500 Day’ presso il Parco Sempione di Milano. Si parte con un grande picnic colorato aperto al pubblico con protagonista la Nuova 500, al suo debutto mondiale, che sarà esposta presso l’Arco della Pace e in piazza del Cannone. Tutti i visitatori potranno così apprezzarne lo stile rinnovato e ancora più accattivante, ma sempre fedele agli stilemi che l’hanno resa un’icona sin dal 1957. E per la circostanza del58esimo compleanno di Fiat 500, 50 vetture storiche saranno esposte all’Arco della Pace insieme ad alcuni esemplari della Nuova 500. Ad affiancare la casa automobilistica GQ Italia di cui Fiat è sponsor, e Radio 105. Una giornata di divertimento patrocinata da Expo Milano, di cui FCA e CNH Industrial sono Official Global Partners, dall’assessorato alle politiche sociali e dall’assessorato alla cultura. Il momento clou sarà alle 11.30 di sabato 4 luglio, quando Fiat 500 tenterà di raggiungere un Guinness World RecordsTM: 500 persone formeranno la più grande immagine umana di un’auto. Si posizioneranno, infatti, all’interno di una sagoma lunga 15 metri che rappresenta l’inconfondibile linea della Fiat 500. Vestiti del bianco della carrozzeria e dei colori degli altri dettagli, comporranno un grande mosaico umano che formerà la vettura in tutte le sue parti. Il ‘500 Day’ inizierà già al mattino, nell’ambito del ‘GQ FreakOut’, organizzato da GQ Italia: un giorno di ‘sostenibile follia’ che avrà come palcoscenico il Teatro Continuo di Burri. Tanti saranno ospiti introdotti dal direttore di GQ Italia Carlo Antonelli e dai dj e dallo staff di Radio 105, a comporre un’insolita scaletta di parole e musica. Sei talk, animeranno la giornata con vere e proprie sfide tra cervelli geniali che vedranno come protagonisti: gli scrittori Aldo Busi, Stefano Bartezzaghi, l’architetto Italo Rota, lo psicanalista Luigi Zoja, il giornalista Giorgio Terruzzi e i giocatori dell’A.S. Rugby Milano. Sei concerti gratuiti per tutti i gusti: dai fiati della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, al rocksteady di Giuliano Palma, dall’elettronica di Fatima Al Qadiri, alla superstar Azealia Banks, alla dance di Crookers, a Levante, sino ad arrivare ad una performance speciale di Kataklò Athletic Dance Theatre. Tanti saranno anche gli artisti di strada, capeggiati dal re dei busker Bruce Airhead. Da un truck in piazza del Cannone, i dj di Radio 105 trasmetteranno in diretta nazionale a partire dalle 10 del mattino. Si susseguiranno Kris & Kris, gli Autogol, Paolino & Martin e Ylenia.