Palinsesti Mediaset, su Canale 5 tornano Celentano in un appuntamento speciale e Morandi in una fiction

1 luglio 2015

Politica qualitativa sulle reti tematiche, Rete 4 leader dell’informazione popolare e Italia 1 la rete con ‘personalità’

 

Marco Paolini, direttore generale Palinsesti e Distribuzione di Mediaset, ha presentato ieri nella sede di Cologno i palinsesti dell’autunno. “L’anno scorso avevamo annunciato la nostra voglia di sperimentare nuovi programmi e cercare nuovi linguaggi, con obiettivi qualitativi e quantitativi: qualcuno è andato bene, qualcuno male, qualche programma che avevamo presentato non l’abbiamo fatto, ma grazie a Alessandro Salem sul fronte fiction e a Mauro Crippa sull’informazione abbiamo fatto 56 serate nuove di prodotto inedito in prime time. Per Rete 4, l’obiettivo è mantenere leadership nell’informazione popolare. Riproponiamo i programmi che hanno caratterizzato la ultima stagione: 40 serate di autoproduzione con Quinta colonna, Quarto grado, La strada dei miracoli e Maurizio Costanzo Show. La parola per definire Italia 1 è personalità”, come quelle delle serie in prima tv assoluta con 39 nuove serate per Gotham, Person of interest 4, CSI 14 , Arrow 4 e Transporter 2. Sono 30 invece le serate di intrattenimento con Le Iene sempre affidate alla coppia Blasi-Mammuccari, Colorado con la nuova conduzione di Luca e Paolo, Mistero e nuovi prodotti, tra cui Fedez Instant Movie, il primo social talk Open Space con Nadia Toffa e The Secret Millionaire, e 6 serate di sport con la parte iniziale della Champions, con la trasmissione di un match italiano in chiaro.

Canale 5 continuerà a fare “la parte dell’ammiraglia – ha dichiarato il manager – grazie a un access prime time forte con Striscia la notizia, leader su quella fascia oraria. L’offerta della rete sarà strutturata sostanzialmente su tre generi: la fiction europea, la fiction italiana e l’intrattenimento”.

La fiction europea potrà contare sulle spagnole Il segreto e Senza identità e la francese Disappareance, la fiction italiana su Squadra antimafia, L’onore e il rispetto e il nuovo brand Non è stato mio figlio con Gabriel Garko, Stefania Sandrelli e Anna Galiena. E ancora: Fuoco amico con Raoul Bova, Un amore per due con Giorgio Panariello, I misteri di Laura con Carlotta Natoli e Gianmarco Tognazzi, Rimbocchiamoci le maniche con Sabrina Ferilli, Romanzo Siciliano con Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi. Da segnalare il ritorno alla fiction di lunga serialità di Gianni Morandi, in un prodotto di Lux dedicato alla famiglia (la scrittura è prevista per fine gennaio e le riprese da fine febbraio-inizio marzo); l’intrattenimento con Tu sì que vales?, C’è posta per te, Amici, L’Isola dei famosi, Grande Fratello con partenza in autunno a cui si aggiungerà un’edizione Grande Fratello VIP (conduzionenon ancora definita, ma piacerebbe Marcuzzi) e speciali come quello con Una sola parola: Celentano, considerato dall’editore ‘l’evento televisivo dell’anno’ e le serate di Maria De Filippi con il racconto di grandi personaggi: primo appuntamento con Renato Zero. Per il 31 dicembre 2015 è in programma un altro grande evento in diretta con Gigi D’Alessio, esordio di talent show Piccoli giganti, Master of Magic condotto da Gerry Scotti, Scherzi a parte con nuova formula, Ciao Darwin. Per Zelig è prevista una pausa di un anno.

Nel day time confermati: Beautiful, Il segreto, Mattino 5, Forum, Uomini e Donne, Pomeriggio 5, Verissimo, Avanti un altro.

“Sulle reti tematiche abbiamo un progetto di posizionamento qualitativo – ha continuato Paolini -. Molte serie tv, che sulle reti generaliste sarebbero in seconda o terza serata saranno convogliate su La5 (con la 5° stagione in prima tv assoluta di Downton Abbey), Top Crime 8con le nuove stagioni di Longmire, Rizzoli&Isles, Murder in the First, Major Crimes, Law&Order SVU e Bones e Hannibal in seconda serata) e Italia 2 (Orphan Black, Believe, Burn Notice-Duro a morire, The Big Bang Theory): in totale 324 puntate di serie in prima tv”. E Mediaset Premium “sarà la casa del grande calcio, del cinema e delle serie tv”.

 

 

Valeria Zonca