Recma nomina Vizeum l’agenzia media con la crescita più veloce

1 luglio 2015

È Vizeum il media network che cresce a ritmi più veloci nel mondo: a decretarlo è l’Overall Activity Billings 2014 di Recma.  Rispetto alle 17 agenzie prese in considerazione, Vizeum ha aumentato il billing anno su anno del 29,1%, oltre il 9% in più della seconda classificata, BPN. Seguono Arena (+12,3%), MediaCom (+11,5%) e Dentsu Media (+11,1%). Il network conta su 65 uffici in 45 mercati. La sigla media ha realizzato nel 2014 importanti new business: ABInBev e Burger King  per il mercato europeo e l’incarico global per Shiseido. Vizeum ha anche rafforzato il rapporto con Sonos, Ikea e bmw in alcuni mercati emergenti.

“Questa crescita è stata possibile grazie al nostro focus sul fare innovazione creando valore per i nostri clienti”, ha spiegato il Global President di Vizeum Thomas Le Thierry, che negli ultimi 18 mesi ha creato un Global Management Team che include Patrick Affleck, Global Head of Innovation, Lee Hawkins e Piers Taylor, Global Client Presidents, Chetan Murthy, Global Head of Strategy e Jo Rigby, Global Head of Marketing and New Business.

“Abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo una fase di importanti successi, grazie sicuramente alla solidità e professionalità del network internazionale ma anche alla dedizione, alla passione e alle competenze dimostrate da ogni singola persona di Vizeum e di Dentsu Aegis Network in Italia nella quotidianità del lavoro. Tutto ciò  ha fatto la differenza nel conquistare non solo importanti clienti internazionali, ma anche locali di altissimo livello e nel posizionare Vizeum come una realtà globale ‘Different & Better’”, ha dichiarato Barbara Sala (nella foto), ceo di Vizeum Italia.