Digilant apre in Italia e nomina Florence Malaud contry manager

29 maggio 2015

La robusta crescita del programmatic advertising anche nel nostro Paese è alla base della mossa di Digilant di sbarcare nel mercato italiano, aprendo un ufficio a Milano zona Isola nella sede di Antevenio. “Dalle analisi di mercato l’Italia rappresenta una grande opportunità – spiega Florence Malaud (nella foto), country manager Digilant Italia -. La scelta del mercato italiano è stata dettata della potenzialità dell’attuale stato del settore dell’online advertising che ha raggiunto ormai un buon livello di maturità ma, nello stesso tempo, offre ancora grandi opportunità di crescita soprattutto per quanto riguarda l’area del programmatic. A differenza degli altri protagonisti attivi sul mercato, Digilant offre un valore senza precedenti per gli inserzionisti – che va oltre la semplice capacità di acquisto in modalità programmatic – perché punta a fornire ai brand campagne e preziosi insight sul consumatore che consentono di indirizzare la strategia media e portare ad un ROI significativo. Sono quindi entusiasta di far conoscere agli inserzionisti in Italia la nostra offerta unica sul mercato”. Attraverso una stretta e diretta collaborazione con agenzie e clienti, Digilant fornisce soluzioni per le pianificazioni media digitali altamente personalizzate e scalabili che si integrano perfettamente all’interno dell’ecosistema programmatico. Prima di arrivare in Italia, Florence Malaud è stata Business Development e Marketing Director di Digilant per la sede di Madrid occupandosi dello sviluppo del business nel complesso mercato spagnolo. Con una solida esperienza nelle strategie di comunicazione, Malaud ha trascorso 16 anni in MPG/Havas Media lavorando con i principali brand a livello globale.

Digilant nasce nel 2009 a Boston, dove ancora risiede la sede centrale, e fa parte della società fondata nel dalla famiglia Rodés con il nome di Inversiones y Servicios Publicitarios, che vanta una lunga esperienza nel mercato dell’advertising digitale e Digilant, infatti, è stato il primo Trading Desk al mondo. Digilant fa parte di ispDIGITAL con Acceso e Antevenio. Attraverso una stretta e diretta collaborazione con agenzie e clienti, Digilant fornisce soluzioni per le pianificazioni media digitali altamente personalizzate e scalabili che si integrano perfettamente all’interno dell’ecosistema programmatico. “L’Italia rappresenta una grande opportunità – continua Florence Malaud -. Digilant offre un valore senza precedenti per gli inserzionisti – che va oltre la semplice capacità di acquisto in modalità programmatic – perché punta a fornire ai brand campagne e preziosi insight sul consumatore che consentono di indirizzare la strategia media e portare ad un ROI significativo. Sono quindi entusiasta di far conoscere agli inserzionisti in Italia la nostra offerta unica sul mercato. Le piattaforme end-to-end proprietarie di Digilant, DMP (Data Management Platform) e DSP (Demand Side Platform), sviluppate in collaborazione con il Massachusetts Information Technology (MIT), consentono un’integrazione fluida ed efficace dei 1st, 2nd e 3rd party data favorendo una gestione lineare del media buying. Insight dettagliati e un team di esperti account, permettono di progettare campagne digitali più efficienti”.

“In Digilant stiamo vivendo un periodo davvero entusiasmante: continuiamo a far crescere il nostro portafoglio e collaboriamo con le più importanti agenzie e brand di tutto il mondo per mettere a punto campagne pubblicitarie in maniera intelligente ed efficace”, afferma Don Epperson, Executive Chairman di Digilant e ceo di ispDIGITAL. “L’esperienza di Florence, la sua comprovata capacità di costruire un business solido e di stabilire e rafforzare le relazioni con i clienti, costituirà un asset importante per proseguire con questo slancio e costruire il nostro business in Italia”. L’avanzata piattaforma tecnologica della società mette in collegamento i brand con audience uniche e rilevanti, utilizzando dati first e third party e dati proprietari. Con sede principale a Boston, Digilant ha uffici a Barcellona, Bogotà, Londra, Madrid, Città del Messico, Milano, Monterrey, San Paolo del Brasile, e in tutti gli Stati e prossimamente aprirà una sede in Uk.