Herezie conquista gli additivi per il bucato Henkel

29 maggio 2015

Henkel ha affidato a Herezie il budget pubblicitario mondiale per gli additivi per il bucato. L’agenzia parigina, 100% indipendente, fondata da Andrea Stillacci, Luc Wise e Pierre Callegari, gestirà un portafoglio di marche internazionali come K2R, Acchiappacolore, Eau Ecarlate, Dylon. Il raggio di azione sarà globale e si svilupperà intorno a tutti i punti di contatto dalle campagne pubblicitarie all’ attivazione on-line fino al punto vendita. Dopo Kodak per gli Stati Uniti, Schweppes per l’Inghilterra e Minute Maid per l’Europa, la collaborazione con Henkel conferma la capacità di Herezie a sviluppare con successo strategie e campagne internazionali. “E’ un risultato di cui siamo fieri e che allarga ancora di più il perimetro di Herezie – ha commentato Andrea Stillacci, presidente e direttore creativo esecutivo -. Le idee migliori sanno bene come attraversare i confini, noi le aiutiamo a metterle in viaggio”. La notizia dell’acquisizione del nuovo cliente arriva alla vigilia del cambio di sede per l’agenzia francese che lascia gli uffici in cui è nata per approdare a rue Belles Feuilles nel prestigioso 16mo arrondissement. Una nuova sede di 1700 m2 esattamente a metà strada fra la Tour Eiffel e l’Arco di Trionfo.