Assocom, Guido Surci nuovo presidente del Centro Studi

27 maggio 2015

Guido Surci

Apertura all’intero comparto e tavoli inter associativi sui temi chiave. Contributo concreto alla riforma delle Audi, con un team coordinato da Chiara Mauri 

Guido Surci, Chief Strategy & Innovation Officer di Havas Media Group Italia, è il nuovo presidente del Centro Studi Assocom.  Coinvolgerà un team di professionisti che rappresentano le diverse componenti del mondo della comunicazione: l’obiettivo è far diventare il Centro Studi uno dei principali strumenti per orientare il dibattito e dare forma al futuro del comparto.  “Innanzi tutto apriamo per la prima volta ad approcci strategici al di fuori del media – dichiara Surci -. La mia squadra coinvolgerà ad esempio alcuni strategic planners di agenzie creative che si occupano di insights. E abbiamo previsto tavoli inter associativi su tematiche specifiche e urgenti per il settore, che vanno dalla codifica degli spot televisivi, alla normativa del cookie, alla viewability al data protection. Ho in mente un Centro Studi vitale e vivace, aperto alla collaborazione di diverse professionalità: un grande lavoro di squadra, apertura e collaborazione, che è la modalità con cui da tempo si sta muovendo Assocom per continuare a essere un player importante del mondo della comunicazione”.

Una squadra che si sta componendo e ha già una figura di riferimento, Chiara Mauri, già professionista di GroupM, che  si occuperà del coordinamento dei lavori dei comitati tecnici delle varie Audi. Il nuovo approccio strategico del Centro Studi Assocom riguarda anche il tema delle Audi la cui modernizzazione è una priorità per il mercato. Il Centro Studi ha creato un Tavolo Tecnico dedicato, composto dai partecipanti ai Comitati Tecnici delle diverse Audi e da figure senior dei centri media che valutino i lavori in corso, condividano gli orientamenti da seguire e permettano al settore di sviluppare una visione congiunta degli obiettivi da perseguire, anche a supporto dei rappresentanti associativi dei singoli consigli di amministrazione. Il primo appuntamento del nuovo Centro Studi Assocom con tutti gli operatori del mercato sarà l’edizione 2015 di Comunicare Domani ‘Data (R)Evolution’, che si terrà il 17 giugno presso l’Auditorium del nuovo Palazzo della Regione a Milano. Sarà l’occasione per fare come di consueto il punto sulla previsione dello sviluppo del mercato ma non solo: il focus dell’incontro di quest’anno sarà il tema della Data Driven Communication. Speaker italiani e internazionali proporranno riflessioni, spunti e numeri sui cambiamenti che la professione di comunicatore sta subendo per effetto dell’inesauribile disponibilità di dati unita alle sempre più efficaci tecniche dedicate alla loro gestione.