Motta rilancia le merendine. Isolati: “budget importante”

22 maggio 2015

Dopo un’analisi approfondita del consumatore di oggi, Motta ha deciso di rinnovare la propria gamma di merendine e a mettere a punto una nuova strategia di comunicazione. A scaffale si trovano Buondì, Girella, Yo-Yo, Ciocorì e Biancorì rivisitati nell’immagine e nel posizionamento. A sostegno sono previsti importanti investimenti a medio e lungo termine nel canale televisivo, sul web e attraverso la viralità dei social .

“Sono passati più di sessant’anni da quando Buondì è diventato un vero ‘rito nazionale mattutino’: cappuccino e Buondì sono ancora oggi sinonimo di colazione italiana – afferma Paolo Isolati (nella foto) direttore marketing del Gruppo Bauli, cui fa capo la titolarità del brand Motta -. Il nuovo impegno economico a sostegno della gamma di Buondì, Girella, Yo-Yo e Ciocorì vuole proprio premiare la fedeltà alla marca dei nostri consumatori, puntando a raggiungere un target sempre più ampio. Per questo abbiamo potenziato gli interventi di comunicazione sul web, attraverso i canali social, oltre che naturalmente mantenere un budget importante per l’adv classico in tv. Abbiamo messo in campo tutte le nostre competenze nel perfezionamento qualitativo dei prodotti semplicemente esaltando le peculiarità di ognuno e comunicando la promessa a livello di pack con un deciso restyling moderno e coerente con il target di ciascun prodotto”.

La nuova strategia punta a un rinnovamento ampio, attraverso messaggi semplici, che puntano spesso al sorriso o alla fantasia, come il nuovo claim di Girella ‘La vita va presa in giro’  “che ci ha già dato soddisfazione con una ottima risposta in termini di apprezzamento da parte del consumatore confermato da un soddisfacente aumento di rotazione ed incremento del sell out già al vendite dopo il primo flight del nuovo spot che ha visto l’on air tra marzo e aprile” conferma il manager.  Un’altra novità di Motta è l’abbinamento di una merenda a una licenza: Yo-Yo si sposerà per qualche mese con il fantastico mondo di Disney, vestendo le confezioni con i Frozen e The Avengers, con sorprese in-pack. Per le barrette Ciocorì e Biancorì è prevista un’azione di rilancio che prevede un upgrade qualitativo e un restyling del pack e delle grafiche.