La Gazzetta dello Sport e ACI presentano la mostra ‘Football Heroes – Storie di calciatori’

20 maggio 2015

Nel cuore di Milano è stata inaugurata ieri alla presenza di numerosi rappresentanti del mondo del calcio la mostra ‘Football Heroes – Storie di calciatori’, organizzata dall’Associazione Italiana Calciatori insieme a La Gazzetta dello Sport, con il patrocinio della Regione Lombardia e di Confcommercio. La mostra apre al pubblico oggi e resterà aperta per tutto il periodo di Expo, occupando tre piani di un edificio.  Sarà visitabile tutti i giorni (da domenica a mercoledì dalle 10.30 alle 20.30; da giovedì a sabato dalle 10.30 alle 22.30).

Il costo del biglietto è di 10 euro, 8 euro invece con le riduzioni. La mostra, realizzata in collaborazione con Mediaset Premium, che ha dato inizio a un piano di marketing e comunicazione volto a valorizzare la trasmissione in esclusiva della Uefa Champions League per il triennio 2015-2018, e con tecnologia Asus, sarà sede di incontri con le firme della rosea, eventi e meet&greet con i protagonisti dello sport e calciatori di fama mondiale. Con palloni, maglie, tute, scarpe appartenute a sportivi leggendari, la mostra è una ricchissima raccolta di oggetti che ricordano ognuno un momento storico della storia del calcio.

“Lo sport un formidabile collante sociale, un esperanto che consente ai popoli di dialogare senza bisogno di usare la parola”, ha affermato Andrea Monti, direttore de La Gazzetta dello Sport.

“Credo che sia particolarmente significativa la concomitanza con l’Expo perché il calcio è una di quelle attività che serve ad abbattere le barriere ed avvicinare i popoli nel nome dello sport, un bel messaggio di universalità”, ha commentato Damiano Tommasi, presidente AIC.