MTV sceglie smartclip per l’inventory video interstitial dell’app mobile MTV On Demand

19 maggio 2015

MTV Italia, il brand di intrattenimento di Viacom International Media Networks, ha scelto smartclip, la piattaforma internazionale per brand e video advertising multi-screen, per la gestione in esclusiva dell’inventory video interstitial della nuova app Apple e Android di MTV On Demand.

L’accordo con smartclip consente quindi a MTV una monetizzazione dell’inventario video interstitial dell’app sui due principali sistemi operativi del mercato e su ogni tipo di piattaforma digitale mobile per raggiungere il target dei Millennials. Attraverso l’app gratuita di MTV disponibile per iOS e Android è possibile accedere a tutti i contenuti del canale in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, guardare tutti i programmi tv in diretta e on demand, commentare e condividere quello che si sta guardando direttamente dall’applicazione: una vera e propria social tv per scegliere il proprio show: da Il Testimone a Ginnaste, da Mario a 16 anni e incinta , da Calciatori a Diario di una nerd superstar.

“Questa partnership costituisce un’estensione dell’offerta di smartclip di sicuro interesse per i brand che vogliono rivolgersi a un target in continua evoluzione, strategico e non sempre raggiungibile su altri mezzi – afferma Luca Di Cesare, Managing Director di smartclip Italia -. L’accordo con MTV è il risultato della nostra capacità di innovazione che ha portato, ad esempio, allo sviluppo di strumenti per evitare click involontari, e di prodotti, come la Mobile Domination, di recente adottata anche da altri operatori. L’app MTV On Demand ci consente inoltre di espandere ulteriormente il nostro network con contenuti di notevole qualità che vanno ad alimentare ulteriormente la nostra piattaforma proprietaria di Programmatic Buying, SmartX Platform, rafforzando così la nostra posizione di leadership di mercato: il network video mobile di smartclip infatti conta già più di 9 milioni di utenti al mese, con una reach del 45,9% dell’utenza mobile italiana (Fonte Audiweb). L’accordo con MTV Italia ci arricchisce inoltre di un inventario sempre più multi-device”, conclude Di Cesare.