IBM e Facebook insieme per offrire alle aziende una Brand Experience personalizzata

18 maggio 2015

Facebook e IBM Commerce hanno annunciato che collaboreranno per fornire ai brand funzionalità di marketing ‘su misura’, in grado di raggiungere le persone giuste, al momento giusto, con il messaggio giusto. Le aziende che utilizzeranno il marketing in cloud di IBM possono utilizzare le funzionalità pubblicitarie di Facebook, quali Custom Audiences, insieme alle capacità di deep analytics e progettazione di IBM, per offrire ai clienti esperienze senza barriere legate alle applicazioni, ai dispositivi e al tempo. Grazie al nuovo Journey Designer di IBM, i brand possono creare customer experience personalizzate tra tutti i punti di contatto delle interazioni e utilizzare poi Journey Analytics per comprendere, a livello aggregato, la reazione e le preferenze dei clienti.

La combinazione delle tecnologie pubblicitarie di Facebook con Journey Analytics di IBM consente alle aziende di determinare con più accuratezza quali gruppi di clienti rientrano tra gli 1,44 miliardi di persone attive su Facebook e di stabilire le correlazioni, in modo aggregato, tra i loro interessi e le interazioni tra diversi canali. Queste informazioni possono poi prendere vita grazie alla soluzione Journey Designer di IBM e consentire ai brand di proporre messaggi personalizzati su Facebook e altri media. IBM ha annunciato inoltre che Facebook sarà la prima azienda a unirsi al nuovo IBM Commerce THINKLab: un ambiente di ricerca e collaborazione in cui le imprese lavoreranno direttamente con i brand per accelerare lo sviluppo di nuove tecnologie, progettate per personalizzare la customer experience.Ricercatori IBM, esperti di Facebook, esperti del settore, progettisti e altri partner saranno a disposizione per lavorare a fianco dei clienti in modo da identificare esigenze specifiche e generare nuove soluzioni.

“La nostra partnership con IBM aiuterà i clienti a realizzare la personalizzazione su grande scala, utilizzando il marketing cloud di IBM per trovare e coinvolgere il target corretto su Facebook, oltre a risolvere importanti sfide grazie al supporto dell’IBM Commerce THINKLab – commenta Blake Chandlee, VP of Partnerships for Facebook -. Lavoreremo inoltre a stretto contatto con IBM Commerce THINKLab per aiutare a fornire un marketing basato sulle persone, ottimizzato per il raggiungimento degli obiettivi di business di ciascun brand”. IBM utilizzerà la deep analytics, in aggiunta agli insights anonimi e aggregati relativi al pubblico di Facebook con le informazioni supplementari derivate dalla piattaforma di  marketing in cloud di IBM, per fornire agli operatori un quadro più chiaro del loro target. Gli operatori di marketing possono inoltre replicare le campagne, oltre che in Facebook, anche in modalità omnicanale, inclusi i negozi, i siti web e le app mobile, per raggiungere il cliente ovunque desideri interagire con quel marchio.