Icam, incontri, degustazioni e laboratori alla scoperta del cacao con Slow Food e il PIME

15 maggio 2015

Icam, storica azienda cioccolatiera di Lecco, presenta il suo programma di appuntamenti all’interno di Expo 2015. Nel corso dei sei mesi dell’esposizione universale, all’interno del Cluster Cacao e Cioccolato, di cui Eurochocolate è official content provider del cluster, si svolgeranno incontri e degustazioni con il coinvolgimento di partner come Slow Food, pasticceri di fama nazionale e internazionale e rappresentanti delle cooperative di produzione del cacao da tutto il mondo. Vanini, la nuova linea Icam di cioccolato premium realizzato con il migliore cacao proveniente da piantagioni altamente selezionate, sarà protagonista degli incontri-degustazione guidati dai docenti dei Master of Food di Slow Food: 12 appuntamenti, in inglese e italiano, dal 22 maggio al 23 ottobre presso l’Eurochocolate Roof Garden, nel corso dei quali il cioccolato Vanini sarà abbinato ad alcuni prodotti selezionati da Slow Food: distillati, vino, birra e tisane. Il Roof Garden sarà anche sede di appuntamenti di degustazione patrocinata da Caffè Milani che metterà a disposizione le più pregiate e aromatiche miscele di caffè abbinate al cioccolato Vanini.

All’interno del padiglione dei Distretti Italiani del Cioccolato, nell’apposita working station si esibiranno circa 65 professionisti della cioccolateria e pasticceria, italiani e stranieri, che utilizzeranno i prodotti di Icam Linea Professionale. Gli appuntamenti sono previsti da inizio maggio fino al 14 ottobre. Icam ospiterà le delegazioni di coltivatori di cacao provenienti dai Paesi da cui l’azienda acquista la materia prima, tra cui Perù, Repubblica Dominicana e Uganda. Il 26 maggio sarà organizzato il primo appuntamento sul tema della biodiversità in America Latina e nello specifico in Perù con la cooperativa Aprocam e Fondazione Slow Food. Icam, infine, aprirà le porte alle scuole con due progetti dedicati, con l’obiettivo di far scoprire a ragazzi e bambini la filiera che trasforma il cacao in cioccolato. I sei incontri si svolgeranno presso il Teatro del cluster del Cacao e del Cioccolato e per le scuole ci saranno laboratori organizzati in collaborazione con il PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere). Per approfondimenti è possibile visitare i siti web:  cocoachocolatecluster.org; icamcioccolato.com; icamprofessionale.it; vaninicioccolato.com.