Italiaonline si affida alle soluzioni native di Ligatus

14 maggio 2015

Un accordo pluriennale rinnova le soluzioni tecnologiche per la monetizzazione e introduce in esclusiva la Raccomandazione interna ai contenuti editoriali 

Italiaonline, internet company italiana, e Ligatus, il premium network native, hanno siglato un accordo pluriennale grazie al quale Italiaonline integrerà all’interno dei propri portali la suite di soluzioni Ligatus per il native advertising. L’accordo permette a Italiaonline di integrare in esclusiva, oltre alle soluzioni di monetizzazione già in adozione, anche la soluzione di Raccomandazione Interna per gli articoli dei vari brand verticali. In questo modo consente ai propri inserzionisti una navigazione approfondita tra i contenuti promossi a fondo articolo. Ligatus è presente in 9 Paesi e genera più di 24 miliardi di impression al mese attraverso oltre 1.100 siti partner e si contraddistingue per l’expertise maturata in dieci anni nell’ambito del Performance marketing e per il suo Native Network esclusivamente Premium di Editori. Le soluzioni di Ligatus accompagneranno i lettori attraverso i contenuti di loro reale interesse all’interno delle pagine editoriali dei portali di Italiaonline su ogni tipo di device: desktop, tablet e mobile.

Carmine Laltrelli (nella foto), Direttore Vortals & Advertising di Italiaonline, ha dichiarato: “La scelta di Ligatus come piattaforma per la gestione delle campagne Native su Italiaonline rientra nella nostra strategia di valorizzare al massimo i nostri brand verticali, in continuo sviluppo e che coprono un ampio ventaglio di audience: dal femminile Di°Lei, rinnovato nella grafica e nei contenuti, a QuiFinanza, da MotorLife a SiViaggia fino ai recenti verticali dedicati al mondo del food, CiboDiStrada e FoodInItaly. Ligatus ci ha dato prova di essere un partner tecnologico all’avanguardia e siamo sicuri che insieme riusciremo a trovare nuove sinergie nei molti ambiti di interesse per Italiaonline, tra cui il mobile”.

Con i suoi 6,1 miliardi di impression mensili e il 55% di market reach, Italiaonline vanta una web audience più ampia d’Italia e la visibilità agli inserzionisti è assicurata sia in tutti i formati tradizionali di offerta, sia per mezzo di progetti speciali e personalizzati di advertising, per soddisfare le esigenze specifiche di ogni cliente e raggiungere il pubblico desiderato. Sebastiano Cappa, Publishers & Sales Director di Ligatus Italia, ha manifestato soddisfazione per questo rinnovato accordo rilevando l’importanza oggi di incontrare il reale interesse degli utenti in modo nativo, ovvero non intrusivo: “Siamo lieti che il più grande publisher digitale italiano abbia creduto nelle nostre soluzioni e nell’innovazione che i nostri sistemi proprietari apportano per la fruizione dei contenuti online”. E precisa: “Supporteremo nei prossimi anni le iniziative editoriali di Italiaonline con una gamma ampliata di soluzioni tecnologiche di text-link, content marketing e recommandation favorendo i lettori con una navigazione libera da indesiderate interruzioni, intercettando allo stesso tempo i loro reali interessi. Siamo certi che con Italiaonline grazie a queste integrazioni riconfermeremo i già positivi risultati rilevati fino ad oggi”.