Grazia partecipa a Cash & Rocket e sostiene i bimbi dell’Africa

14 maggio 2015

Grazia, il settimanale Mondadori diretto da Silvia Grilli (a sinistra nella foto con Alessia Marcuzzi), sostiene tre associazioni benefiche partecipando all’iniziativa Cash & Rocket. Dal 14 al 20 maggio infatti settanta donne famose e influenti, che fanno parte del mondo della moda, spettacolo, imprenditoria, economia, scendono in pista e si sfidano in un tour automobilistico con auto di lusso: Aston Martin, Ferrari, Lamborghini, Maserati, da Londra a Cannes, passando per Parigi, Lione e Milano.

Grazia sarà presente con le sue tre squadre: inglese, francese e italiana a fare staffetta nelle tappe del tour, da Londra a Cannes. Iniziano le inglesi, il 14 maggio, con a bordo la giornalista e blogger Alya Mooro. Il 16 maggio l’equipaggio partirà alla volta di Parigi: qui salirà a bordo la squadra di Grazia Francia, che farà tappa a Lione. Il 18 maggio le partecipanti arriveranno a Milano: a partire la mattina del 19 maggio alla volta di Cannes, saranno Silvia Grilli, direttore di Grazia Italia, insieme con la conduttrice tv Alessia Marcuzzi.

Non vincerà l’equipaggio che arriva primo ma quello che raccoglie più fondi a favore di queste tre associazioni benefiche: OrphanAid Africa, che dal 2002 aiuta orfani e famiglie in difficoltà offrendo loro protezione sociale e assistenza; Shine on Sierra Leone, che si occupa di accesso all’istruzione nel Paese e Sumbandila, che opera principalmente nel Sud Africa con programmi di scolarizzazione. Si può seguire la gara sul web (sul sito di Cash & Rocket, tinyurl.com/Grazia4CR) e aiutare la squadra di Grazia a vincere grazie alle donazioni. L’hashtag generale dell’iniziativa è #Cash&Rocket, mentre quello per seguire team di Grazia è #Grazia4CR.