Carlsberg UK ‘spilla’ il miglior poster del mondo

21 aprile 2015

‘Probably the best poster in the world’. È il manifesto 3D, di 3 metri per 12, installato da Carlsberg UK in una delle più vivaci zone di Londra (a fianco dello Spitalfields Market, presso la Truman Brewery). L’affissione è davvero interattiva perché permette ai passanti di servirsi una mezza pinta di birra, grazie a una spina Carlsberg incorporata nel poster.

Un’operazione di successo che ha già fatto il giro del mondo e che fa parte di una importante campagna, firmata globalmente da 72andSunny Amsterdam, che riprende lo storico concept creativo ‘If Carlsberg did’.

“Il poster ha creato molto fermento e scalpore, sia tra i semplici spettatori sia tra coloro che si gustano una birra al sole – commenta David Scott, director of Brands e Insight di Carlsberg UK -. È un anno importante per Carlsberg e abbiamo pianificato investimenti audaci per la marca. Il cartellone interattivo è una prima mondiale e dà veramente vita al ritorno della campagna ‘If Carlsberg did’ (‘Se Carlsberg facesse’), consentendo alle persone di partecipare in modo attivo a questo emblematico slogan pubblicitario”.

Lo staff di Carlsberg UK, come sottolinea una nota diffusa alla stampa, ha continuativamente monitorato l’attività per garantire che i consumatori stessero bevendo responsabilmente e per salvaguardare i minori di 18 anni.