Deborah Milano espone ‘Il Monumento al Rossetto’ firmato Mendini

15 aprile 2015

Deborah Milano, presente alla Milano Fashion Week, celebra con Alessandro Mendini il suo rossetto icona con un imponente Monumento al Rossetto nel cortile della Statale. Un enorme rossetto alto 8 metri, per esprimere l’utopia della bellezza, dell’energia del viso, del destino artistico della cosmesi. Il progetto comprende anche una Water Effect Collection dedicata all’acqua e quindi al concetto di Expo: ‘Nutrire il Pianeta’. Oltre a un annuncio sul dorso del Corriere dedicato all’evento Fuori Salone, è on air una campagna stampa che presenta la collezione creata da una collaborazione tra Deborah e Mendini.

L’italianità, il colore, il design  e il fashion sono i valori che la marca esprime da più di 60 anni: da 15 anni Deborah collabora con designer italiani di fama internazionale per esprimere attraverso le grafiche del pack e creando nuove forme esclusive, il gusto e la cultura Made in Italy. Una coloratissima OOH filo tranviaria, che sarà presente a Milano per due mesi, presenta con la gamma del Rossetto Milano Red, l’energia e la vitalità della marca.

Tutte le campagne stampa e l’affissione sono di Ticia Advertising che da molti anni affianca Deborah Milano nella creazione e realizzazione  della comunicazione e delle sue strategie. Sempre dedicata a un nuovo rossetto, Milano Red Shine, è on air una campagna stampa sulle principali testate femminili. La contestualizzazione della testimonial in una location milanese e il primo piano con la ‘end result’ ripropongono il nuovo format di tutta la comunicazione del 2015.