Casta Diva Group dopo il 2014 a +35% guarda con ottimismo al 2015

15 aprile 2015

Luca Oddo e Andrea De Micheli

Nella foto Luca Oddo e Andrea De Micheli

di Laura Buraschi

Il 2014 per Casta Diva Group si è chiuso con un +35%. Lo affermano Andrea De Micheli e Luca Oddo, rispettivamente ad e presidente di Casta Diva Group, che aggiungono: “Sono andate molto bene le sedi di Buenos Aires e Istanbul, hanno ingranato le sedi americane di Los Angeles, capitanata da Richard Robinson, e quella di New York, guidata da David Schiavone, Praga ha rallentato un po’ dopo un 2013 molto positivo, Cape Town è in ascesa. Egg Events ha avuto un vero exploit, dovuto soprattutto all’ingresso di Carolina Dotti e Valentina Saluzzi che hanno portato nuove competenze, nuovi servizi e di conseguenza nuovi clienti”.

E per l’anno appena iniziato le premesse sono buone: “Per quanto riguarda Casta Diva Pictures siamo stati ingaggiati per progetti di medio periodo, uno-due anni, per la produzione di serie di film pubblicitari da realizzare per diversi mercati internazionali – sottolineano De Micheli e Oddo -. Riguardo a Egg, alcuni clienti ci hanno accordato la loro preferenza direttamente senza metterci in gara e nonostante l’anno sia appena iniziato ci siamo già aggiudicati molti progetti interessanti”.