Zanetti and Friends in campo per Match For Expo Milano

13 aprile 2015

Il 4 maggio la partita darà il calcio di inizio all’Expo Milano. TVN Media Group partner dell’evento

Calcio, spettacolo e alimentazione sono gli elementi attorno cui si giocherà Zanetti and Friends Match For Expo Milano, la partita benefica in programma il prossimo 4 maggio 2015, alle ore 20.45 presso lo Stadio di San Siro di Milano. In diretta sui Rai 1 e Radio 1, il match coinvolgerà i grandi calciatori delle squadre milanesi e delle più importanti società internazionali. Tra i campioni che scenderanno in campo, oltre al capitano Javier Zanetti, Roberto Baggio, Franco Baresi, Ivan Ramiro Cordoba, Hernan Crespo, Paolo Maldini, Carles Puyol, Walter Zenga. Ospiti speciali, il Volo, i neo vincitori del Festival di Sanremo.
L’evento, promosso da Fondazione P.U.P.I. Onlus, realtà no profit che opera da oltre 10 anni in Argentina, in collaborazione con Expo Milano 2015 e Comune di Milano, rappresenta la prima manifestazione sportiva che aprirà l’Esposizione Universale.

“Dopo il successo della Partita Interreligiosa della Pace – ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Maria Cristina Russo, amministratore delegato di Star Biz, società organizzatrice dell’evento insieme a Master Group Sport – svoltasi a Roma lo scorso 1 settembre (51 Paesi coperti televisivamente a livello mondiale, 450 giornalisti accreditati, grandissimo seguito sui social, + del 20% di share in prima serata, con un’audience di 5 milioni a settembre con un picco di 6 milioni e mezzo ndr) con Javier Zanetti e Giuseppe Sala, commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015, si è pensato a un grande evento per l’Expo 2015. Lo sport sarà un modo per trasmettere il concetto di attenzione alla nutrizione. E lo possiamo fare su scala mondiale, infatti, televisivamente copriremo 4 continenti”. Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015 ha l’obiettivo di reperire le risorse necessarie a sostenere attività dedicate ai bambini. Gli interventi della fondazione, promossa dalla famiglia Zanetti, rientrano nel piano d’azione del biennio 2015/2016 denominato ‘Costruire un NOI’, con l’intento di realizzare progetti solidali per l’infanzia e l’adolescenza sia in Argentina che in Italia. Parte dei fondi raccolti, e in particolare tutto il ricavato della vendita dei biglietti della partita Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015, verranno destinati al sostegno di progetti rivolti ai bambini sviluppati da realtà no-profit operanti sul territorio del Comune di Milano.

“Le fonti di raccolta fondi sono 3 – ha continuato la manager -: i partner (a oggi hanno riconfermato il loro impegno Alfa Romeo, Pirelli e Telecom, oltre a Nike, Hotel Melia e altre aziende ndr); il ricavato della vendita dei biglietti; le donazioni devolute tramite il PupiChallenge e con SMS solidale nella settimana della partita”. ll PupiChallenge è un viral attraverso il quale si chiede di sostenere l’iniziativa con un’ offerta di 2 euro e a cui hanno aderito già diversi volti noti, tra cui lo stesso Javier Zanetti, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, Gianluigi Buffon, Massimo Mauro, Rafa Benitez, Nicola Savino, Linus, Alessandro Cattelan, Luca Argentero.
Russo ha aggiunto: “Sono ancora disponibili alcuni spazi per i partner, sia a livello di visibilità sia a livello di hospitality: per contribuire alla raccolta fondi c’è bisogno del sostegno di tutti!”.

Rino Moffa, amministratore unico di TVN, partner dell’evento ha dichiarato: “TVN Media Group (editore anche di Pubblicità Italia) è lieta di sostenere con il suo contributo e le sue expertise nel campo della comunicazione l’iniziativa benefica Match For Expo Milano. Già al fianco della Prima Partita Interreligiosa della Pace che si è giocata lo scorso 1 settembre allo Stadio Olimpico di Roma (leggi la notizia), e che ha raccolto un importante riscontro, siamo orgogliosi di poter offrire un ulteriore contributo. Abbiamo curato il lancio e la promozione dell’evento attraverso la realizzazione del sito, l’aggiornamento delle pagine social, i video, l’ideazione e la realizzazione del contest PupiChallenge – che sta riscuotendo grande successo – e la gestione di tutti i canali digitali. Accompagneremo la manifestazione in tutte le sue fasi. Seguiremo la partita in diretta su Twitter tramite l’hashtag ufficiale @matchforExpo e da bordo campo, per trasmettere a caldo le emozioni dei protagonisti. Tutto è pronto per vivere insieme il grande evento sportivo di Expo”.

Serena Poerio