Enel, almeno 5 agenzie invitate alla gara ATL

9 aprile 2015

Ai blocchi di partenza la gara per la nuova creatività di Enel. Dopo aver recentemente avviato il pitch per la scelta del centro media (Carat, del gruppo Dentsu Aegis Media, è l’uscente), l’azienda energetica guidata dall’amministratore delegato Francesco Starace ha, infatti, spedito gli inviti e il bando di gara alle principali agenzie creative italiane.

Le strutture saranno chiamate a confrontarsi sull’ideazione della nuova comunicazione above the line del Gruppo. Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, sarebbero almeno 5 le sigle invitate a partecipare alla gara ATL in rappresentanza delle principali holding: tra queste, l’uscente (e storica agenzia di Enel) Saatchi & Saatchi (Gruppo Publicis), Jwt (Wpp), Fcb Milan (Gruppo Interpublic), Stv Ddb (Gruppo Omnicom) e Havas Worldwide (Gruppo Havas).

Stando al bando, infatti, può partecipare al pitch una sola agenzia nell’ambito di uno stesso gruppo. Successivamente, inoltre, dovrebbero partire anche le gare per la comunicazione below the line e digital.

(C.C.)