‘L’uomo del MIFED’. Un libro che guarda al passato per capire l’Italia di oggi

4 aprile 2015

In libreria e su ebook

 

Pioniere, grande precursore, organizzatore, amministratore e leader, oltre a inventarsi il MIFED, aveva anticipato la funzione di Internet e dell’energia rinnovabile. E’ di Michele Guido Franci che parla il più recente libro di Dom Serafini, direttore di VideoAge International, rivista per gli addetti ai lavori del settore audiovisivo professionale che ha fondato nel 1981 a New York City. ‘L’uomo del MIFED – Michele Guido Franci e la prima fiera dell’audiovisivo del mondo di Milano contesa da Roma e uccisa dalla politica’, questo il titolo del volume edito da Italic Digital Editions, si rivolge anche ai “non addetti ai lavori” perché descrive “com’è nata una grande fiera e come è stata uccisa dalla politica”, sottolinea il racconto dell’autore, quasi a lanciare un monito attraverso il percorso di un uomo che per la competenza acquisita nel campo fu chiamato anche a fornire consulenza tecnica e a rappresentare l’Italia presso le più importanti fiere ed esposizioni anche estere. Franci è stato Co-fondatore dell’Accademia Italiana della Cucina e sua era stata l’idea di un festival audiovisivo per la promozione del benessere del bambino (per cui aveva ricevuto un premio dall’Onu).