De Cecco e i segreti della buona pasta in tv con stv DDB

24 marzo 2015

De Cecco è tornata in tv con la sua campagna ‘I segreti della buona pasta’, che si è arricchita di nuovi episodi. Nata nel 2013 con l’obiettivo di far diventare la pasta De Cecco una buona abitudine quotidiana per tutti gli italiani, la campagna ha ottenuto subito un grande riscontro presso il pubblico. I nuovi spot riprendono fedelmente la ricetta che ha decretato in questi anni il successo del format: il linguaggio fresco e contemporaneo, la recitazione spontanea e senza fronzoli, la cura dei particolari, e soprattutto un pizzico di ironia, vero e proprio ingrediente segreto dell’intera comunicazione.

Protagonista dei nuovi spot, ideati come i precedenti da stv DDB, è sempre Michele La Ginestra, come di consueto ai fornelli della sua cucina.  Alle prese con ricette sempre più elaborate, ogni volta sembra sul punto di rivelarci grandi verità, ma alla fine ammette che per fare una buona pasta il segreto è soltanto uno: scegliere una buona pasta. Perché trattarsi bene non è un lusso. È un gesto che puoi compiere ogni giorno, come sottolineano i finali degli spot, nei quali Michele è intento a gustare i piatti che ha cucinato in compagnia dei suoi amici e della sua famiglia.

Qualità senza compromessi e quotidianità: sono questi i messaggi  chiave sui  quali la nota azienda abruzzese sta costruendo i propri valori di marca, come sottolinea Giovanni Alleonato, direttore marketing di De Cecco. La produzione è stata affidata a Fargo Film per la regia di Marcello Cesena. Per stv DDB hanno lavorato il copy Mara Mincolelli e l’art Marco Giovannoli sotto la direzione creativa di Aurelio Tortelli. Gli spot, declinati in formati da 30” e da 15”, sono on air dal 22 marzo su tutte le principali emittenti nazionali e satellitari e avranno grande visibilità grazie ai numerosi passaggi in prima serata.