Gruppo Take, chiusura 2014 a quota +16%

24 marzo 2015

Marco Di Marco

Il Gruppo Take – composto dalle agenzie Take (strategic company), RedFarm (digital content company) e Faster (centrale di servizi per la comunicazione) – ha chiuso il 2014 con un fatturato di 5,3 milioni di euro e un incremento del 16% rispetto all’anno precedente.

Particolarmente significativo è stato il risultato ottenuto da RedFarm, che in un solo anno ha registrato una crescita del 102%. Con questo importante risultato il Gruppo consolida il suo ruolo di building creativo all’avanguardia e in costante evoluzione, in grado di imporsi anche in controtendenza rispetto al mercato.

“Per raggiungere i nostri obiettivi è stata fondamentale la contiguità tra le tre società del Gruppo, che ha offerto ai clienti l’opportunità di usufruire di servizi di comunicazione in grado di interagire tra loro, con conseguente maggiore efficacia”, dichiara Marco Di Marco (nella foto), ceo di Take e socio di maggioranza delle società del Gruppo.

Per continuare la sua crescita anche nel 2015 il Gruppo Take si propone di andare oltre la comunicazione tradizionale per proporre nuove iniziative d’avanguardia, che lo vedranno protagonista in termini di condivisione del successo. Per perseguire questi obiettivi è stata rafforzata la struttura con nuovi incarichi, che ne migliorano ulteriormente la capacità strategica.

“In un mondo in rapida evoluzione è fondamentale essere capaci di cambiare con altrettanta velocità con l’obiettivo di anticipare i tempi – conclude Di Marco – In questo modo siamo convinti di confermare anche nel 2015 la nostra crescita, che trova il suo punto di forza nella creatività”.