J. Walter Thompson e Lamborghini viaggiano più veloce di sempre

10 marzo 2015

Anche quest’anno J. Walter Thompson Italia si aggiudica la gara per il lancio di una nuova Lamborghini. Si tratta di Aventador LP 750-4 SV (Super Veloce) che è stata presentata al Salone di Ginevra lo scorso 3 marzo 2015, proprio attraverso il video ideato dall’agenzia guidata da Sergio Rodriguez ed Enrico Dorizza. Il team creativo JWT, con a capo il creative director Luca Zamboni e composto dall’art director Simone Adami e dal copywriter Cristino Battista, ha lavorato per esaltare le caratteristiche della nuova AventadorSV: un’auto più leggera, più potente e quindi più reattiva. Il concept di comunicazione, ‘Reactive Engineering’, racconta appunto di una super car pensata e disegnata per essere la più reattiva di sempre e raggiungere l’essenza della marca di Sant’Agata Bolognese. Il video è stato girato a Tenerife sulle tortuose strade del Teide, dove la nera roccia lavica faceva da contrasto naturale con l’auto rosso fuoco. Con la regia di Luigi Pane, la fotografia di Diego Indraccolo e la produzione di Brw Filmland Milano, le linee decise e taglienti della nuova Aventador SV sono state le protagoniste di un’idea creativa d’impatto. Il film, infatti, si compone di due parti: la prima, in slow motion, dove il pilota racconta nei suoi pensieri l’esecuzione della pericolosa curva a ‘S’ che sta per affrontare, la seconda dove si rivede la stessa scena a velocità normale, con il pilota che affronta la chicane in pochi secondi. “Il concept di comunicazione ‘Reactive Engineering’ esprime la perfetta sintesi che si crea fra il pensiero di chi guida e le capacità di reazione della nuova Aventador SV, progettata in tutte le sue parti per reagire a ogni impulso con la massima velocità”, ha dichiarato Matteo Blandi, Head of Brand Marketing Lamborghini.