Genertel e M&C Saatchi premiano gli automobilisti con #quandoguidirifletti

10 marzo 2015

M&C Saatchi firma la nuova campagna Genertel, la compagnia assicurativa diretta di Generali Italia, per il prodotto Quality Driver, l’innovativo sistema che tramite scatola nera GPS consente di monitorare lo stile di guida dell’automobilista e premiare con uno sconto sull’RCA la guida responsabile. Un prodotto che non solo permette di risparmiare ma che è per l’automobilista anche un sofisticato sistema di protezione (con un sistema di geolocalizzazione per i soccorsi, che si attivano anche in caso vengano rilevate forti decelerazioni). E proprio su questo si concentra lo spot televisivo in onda da domenica scorsa, che con un finale a sorpresa mostra come spesso il primo pericolo sulla strada non siano gli altri ma noi stessi, la nostra superficialità e le molteplici distrazioni in cui ognuno di noi può incappare quando è al volante. Queste, infatti, sono le prime cause di incidente ed è proprio contro queste che il protagonista delle campagna va scontrarsi. Un automobilista distratto che all’improvviso vede arrivare verso di sé un’altra auto che non riesce a evitare. Ma non si tratta in realtà di un altro automobilista, ma bensì della sua immagine, riflessa in un enorme specchio. #quandoguidirifletti è il claim: un messaggio forte che, giocando con la metafora dello specchio, invita a una maggiore consapevolezza sui reali pericoli della strada. “Genertel è la prima assicurazione diretta in Italia e da sempre rappresenta un benchmark nel mercato tanto per i suoi prodotti, quanto per sua comunicazione – sottolinea Carlo Noseda, managing è partner di M&C  Saatchi -. Con questa nuova campagna vogliamo continuare questo trend, stimolando il mercato con nuovi temi che possano essere rilevanti per le persone. Quello dell’etica alla guida è certamente uno di questi”. “Lo specchio non è solo un device creativo, ma un simbolo. L’oggetto attraverso il quale noi ci confrontiamo con noi stessi. In questo caso, un esplicito invito a riflettere sulla responsabilità che ognuno di noi ha sulla strada”, commentano infine Luca Scotto di Carlo (copy con Matteo Grandese) e Vincenzo Gasbarro (art director con Armando Viale), direttori creativi e partner M&C Saatchi. Oltre allo spot diretto da Mis Fit Collective e prodotto da Brw Usa, la campagna sarà on air fino al 9 maggio anche su mezzi radio, stampa e web, a cui si aggiunge un’attività digital sui principali social network per creare awareness sul prodotto e guidare gli utenti sul sito internet.