Cannes Lions lancia ‘Glass Lion: The Lion for Change’

3 marzo 2015

Cannes Lions ha annunciato il lancio di  ‘Glass Lion: The Lion for Change’. Il nuovo riconoscimento, in collaborazione con LeanIn.Org, premierà quei lavori che contribuiscono al superamento degli stereotipi di genere in comunicazione, tra uomo e donna e non solo. A capo della giuria siederà Cindy Gallop (nella foto), Founder & ceo di IfWeRanTheWorld/MakeLoveNotPorn e in precedenza Founder di BBH New York.

“Non potrei essere più entusiasta per l’introduzione del Glass Lion, un premio che dimostra l’impegno di Cannes Lions per far sì che sia la nostra industria  a riflettere in modo più accurato il mondo intorno a noi e a rendersi protagonista attivamente del  cambiamento – ha dichiarato Gallop -. Sono onorata di essere il presidente della giuria e di celebrare il cambiamento creativo e socio-culturale”.

“La creatività ha il potere di cambiare la cultura e il resto del mondo, in un modo profondamente positivo. Il lavoro creativo ha la capacità di combattere e cambiare le discriminazioni di genere”, commenta Philip Thomas ceo del Lions Festival.

L’introduzione del Glass Lion: The Lion for Change fa seguito al lancio nel 2014 di See It Be It, l’iniziativa del Festival che mirava ad accelerare le carriere delle donne creative nella pubblicità. Cannes Lions donerà tutti i proventi delle iscrizione del Glass Lion: The Lion for Change a un nuovo progetto che promuove e consente la creazione di una comunicazione di genere neutro.

I dettagli di questo programma saranno annunciati nelle prossime settimane.