Bauli ancora in tv, due nuovi soggetti sui croissant alla crema e all’albicocca

23 febbraio 2015

È tornata on air la bontà della sfoglia Bauli. Da ieri a sabato 7 marzo sarà in onda lo spot che ha per protagonista l’inimitabile Croissant Bauli. L’impianto narrativo è confermato: una musica orchestrale originale scandisce i movimenti dei maestri pasticceri dalle cui abili mani, tra uova fresche e lievito madre, nascono i Croissant Bauli.

Novità di questo flight sono i due soggetti dedicati al Croissant all’albicocca e al Croissant alla Crema Pasticcera: tutta la bontà e la golosità dei due prodotti viene raccontata attraverso la qualità degli ingredienti e la competenza pasticcera, da sempre riconosciuta a Bauli.

Lo spot infatti, grazie ad immagini particolarmente suggestive, comunica la passione e la maestria che connotano il brand e che rendono i croissant Bauli realmente inimitabili.

La musica, composta per l’occasione dal maestro Ferdinando Arnò, non è un semplice sottofondo ma la voce che accompagna tutto il racconto e ne sottolinea i momenti salienti. Intensa la pianificazione prevista, gestita da Phd: oltre 5.000 passaggi sulle più importanti emittenti televisive, digitali e satellitari, con una copertura di tutte le fasce orarie e di tutti i principali programmi. La creatività è di McCann. Lo spot è stato diretto dal regista Stef Viaene per la cdp Filmmaster.