Cobianchi: “Premiata la concretezza di McCann. Ora in corsa per altri 4 top brand”

3 febbraio 2015

Daniele Cobianchi, Vice Presidente di McCann Worldgroup Italia

“Il 2015 si apre con una vittoria molto importante. Cirio rappresenta non solo un brand prestigioso, ma una marca che è da sempre nel cuore degli italiani. Siamo orgogliosi di poter contribuire al suo nuovo corso di comunicazione”, ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Daniele Cobianchi (nella foto), Vice Presidente di McCann Worldgroup Italia.

“Veniamo da un anno importante – ha continuato il manager – che ci ha consentito di consolidare le partnership con clienti internazionali del calibro di Nespresso e Coca-Cola. E’ stato un 2014 che ci ha visto spingere sul new business. Il portafoglio clienti dell’agenzia si è arricchito di brand come Grana Padano, Deox e Sole 24 Ore. Abbiamo vinto la gara di MSC Crociere e questo ha significato lo spostamento dell’hub da Londra all’Italia dove un team multiculturale gestisce la comunicazione per sei Paesi (Italia, Spagna, Germania, Francia, Brasile e Usa). E ora è arrivata Cirio”. Segno questo che il online casinos lavoro di ricostruzione del ‘team’ di McCann – che ha visto, oltre all’arrivo dello stesso Cobianchi, gli ingressi in agenzia di Alessandro Sabini (Chief Creative Officer ) e Giovanni Lanzarotti (Chief Strategic Officer) – ha iniziato a dare i suoi frutti.

“Adesso siamo in finale in altre quattro gare per altrettanti top brand italiani. Anche nei prossimi mesi il nostro operato sarà all’insegna della concretezza. Continueremo a lavorare per far crescere ancora McCann e per riportarla a recuperare il prorio dna”, ha concluso Cobianchi.

Andrea Crocioni