Il nuovo AD firmato da Emanuele Farneti conquista gli investitori

2 febbraio 2015

Domani in edicola ‘Il giornale del bello’ di Condé Nast

Per il numero di febbraio 80 pagine di pubblicità, un incremento del 180% rispetto allo stesso periodo 2014

Domani 3 febbraio in tutte le edicole esce il nuovo AD diretto da Emanuele Farneti. Per il nuovo progetto editoriale Farneti, che da gennaio è alla guida come direttore del mensile di arredamento e design di Condé Nast, ha schierato un team creativo composto dal nuovo art director Christoph Radl e dal creative consultant Marco Velardi. Inoltre dal 6 ottobre è entrato a far parte della redazione di AD come caporedattore Ruben Modigliani, che lascia Elle Décor dove era caposervizio e in precedenza ha lavorato, sempre occupandosi di tendenze e attualità del design, a D e Grazia Casa.
Il nuovo numero del magazine ‘Il giornale del bello’ che sarà presentato alla stampa il 3 febbraio, giorno dell’uscita in edicola, ha già conquistato gli investitori del lusso. “Il numero di febbraio  – come dichiarato da Paola Castelli, vice president della divisione che raggruppa i brand specializzati di Condé Nast a Prima Comunicazione  – ha 80 pagine di pubblicità, che rappresentano un incremento del 180% rispetto a febbraio 2014”. Il nuovo AD avrà un approccio più legato all’attualità ben visibile nella sezione ‘Digest’ e avrà circa 4 supplementi all’anno a tema monografico che si chiameranno ‘I Quaderni di AD’. “Il primo sarà dedicato all’Outdoor e uno sicuramente agli orologi – anticipa Castelli su Prima -. Anche il sito di AD verrà rinnovato e continuerà a vivere come canale all’interno di Vanityfair.it – sottolinea Castelli -. Ma è soprattutto sugli eventi che ci sarà una svolta” .