Twitter introduce il ‘recap’

23 gennaio 2015

Un recap di alcuni fra i più interessanti tweet degli account seguiti e che potrebbero essere stati persi. Questa è la novità introdotta da Twitter nella timeline dei suoi utenti. Sono molte le cose che possono succedere mentre si è occupati e non si è su Twitter. Per recuperare alcune di queste tessere mancanti saranno fatti risalire al top della timeline i migliori tweet che altrimenti rischierebbero di andare persi. Questi saranno scelti sulla base dell’engagement che hanno generato e di altri fattori. Se si va su Twitter ogni tanto per dare un’occhiata a quello che succede, si vedrà più frequentemente questo recap. Se invece si trascorre già molto tempo su Twitter, lo si vedrà con una minore frequenza.

L’obiettivo di Twitter è quello di aiutare le persone a stare al passo con – o recuperare – ciò che di rilevante succede nel loro mondo, a prescindere dal tempo che si trascorre sulla piattaforma. Per gli utenti iOS, i recap, contraddistinti dalla scritta ‘Mentre non c’eri’, hanno iniziato a comparire a partire da ieri. Saranno invece disponibili a breve per chi utilizza dispositivi Android e sul sito twitter.com.