Quisma analizza il performance marketing su mobile

21 gennaio 2015

Nuovi approcci, metodi e competenze per garantire le conversioni e i risultati dei clienti

 

Quisma, agenzia internazionale parte di GroupM specializzata in performance marketing, nel 2014 ha approfondito l’esplosione del traffico mobile e la conseguente erosione della navigazione da desktop che, come spiega il neo eletto managing director, Gianpaolo Vincenzi (nella foto) è “un elemento interessante, ancora piuttosto poco considerato in Italia. Crediamo che l’integrazione del canale mobile e l’utilizzo del canale telefonico possa portare volumi significativi alle attività di lead generation e vendita online. È in aumento il numero degli utenti che utilizza gli smartphone per navigare in rete, quindi è necessario prevedere non solo contenuti ad hoc, ma anche sistemi di contatto immediati e veloci, per esempio i classici form con decine di campi da compilare che dovranno essere rivisti e adattati. I dispositivi mobile ci offrono la possibilità di integrare l’adv a formule di contatto diretto come click-to-call e call-to-action”.

L’approccio degli specialisti di Quisma è concentrato sulle conversioni e sui risultati dei clienti, indipendentemente dal media utilizzato. “Internet consente di trovare i potenziali consumatori, il canale telefonico permette di generare ulteriori conversioni – conclude Vincenzi -: siamo in presenza di un’opportunità importante, si tratta di saperla sfruttare e leggere nella maniera più soddisfacente e sicura, affiancati da esperti che ogni giorno sperimentano per sviluppare modelli efficaci ed efficienti per i propri clienti”.