Rocket Fuel: gli italiani prenotano le vacanze in media 30 giorni prima della partenza

…e dopo aver visto il maggior numero di annunci

Con le vacanze alle porte milioni di italiani avranno prenotato per passare le feste di Natale o la notte di capodanno lontano da casa. Secondo una ricerca condotta da Rocket Fuel, fornitore leader di una piattaforma di programmatic marketing che sfrutta l’intelligenza artificiale, gli italiani non si saranno affrettati a farlo, anzi saranno stati tra gli ultimi in Europa.

Rocket Fuel ha, infatti, realizzato un’indagine, intervistando 1500 viaggiatori che hanno soggiornato a Londra, provenienti dai principali Paesi europei (Uk, Francia, Spagna, Germania, Italia e Irlanda) e dagli Usa, mettendo a confronto le loro abitudini riguardo alle metodologie e tempistiche di prenotazione e gli italiani sono risultati essere quelli che prenotano più tardi (in media 30 giorni prima, seguiti solo dall’Inghilterra con 29 giorni) quasi la metà rispetto ai francesi che in media prenotano ben 54 giorni prima.

È inoltre risultato che chi prenota maggiormente in anticipo, come i francesi, impiega meno giorni per la conversione all’acquisto rispetto a chi prenota dopo. I francesi, infatti, in media convertono in circa 8 giorni dal primo annuncio visualizzato e dopo averne visti più di sette, rispetto agli italiani che fanno passare più di 10 giorni e visualizzano almeno 13 annunci.

Quando gli italiani prenotano un hotel per le loro vacanze, il primo elemento1 che prendono in considerazione è il prezzo (67%), seguito dalle recensione (55%) e dalla posizione (52%). In Germania, invece il primo posto lo conquistano a pari merito (54%) le recensioni e la location, seguiti dal food & drink (49,5%) e servizi (48%), il prezzo arriva invece al quarto posto (25,5%). Quando invece gli italiani prenotano per lavoro, la posizioni dell’hotel diventa l’elemento più importante (39,5%) mentre il costo scende al terzo (35%) dopo i servizi (39%).

La ricerca ha evidenziato che, in generale chi in Europa prenota prima è maggiormente interessato al prezzo e alla posizione, mentre i servizi e i brand sono più importanti per online casino quelli che prenotano meno tempo prima del check-in.

Infine anche se la maggior parte dei rispondenti ha scelto un hotel per il proprio soggiorno, una percentuale già piuttosto alta degli italiani (33,5%) ha detto che nel corso dell’ultimo anno ha utilizzato Airbnb, percentuale che sale al 35% in Germania e Spagna, mentre scende al 22% in Uk.

“La ricerca ha evidenziato che gli italiani sono tra gli ultimi in Europa a prenotare, consultando un gran numero di annunci, che sono interessati al prezzo, alle recensioni e alla posizione. Inoltre, secondo l’indagine per ricercare l’hotel gli italiani consultano in primo luogo i siti di prenotazione (59%), seguiti a stretto giro (58,5%) dal sito stesso dell’hotel e dai comparatori di prezzo (56,5%). Capire come gli utenti pianificano e prenotano i loro viaggi (cosa cercano e cosa prenotano) è di vitale importanza per anticipare le loro richieste. La piattaforma di Rocket Fuel che sfrutta i Big Data tramite un algoritmo proprietario di intelligenza artificiale fornisce insight preziosi che permettono ai marketer di ottimizzare anche le proprie campagne non solo online”, ha commentato Enrico Quaroni, Managing Director Italia di Rocket Fuel.

La ricerca si è basata su uno studio condotto da Rocket Fuel su campagne EMEA e Usa riguardo a hotel e alloggi, tra giugno e agosto 2015, e su un sondaggio su 1.500 viaggiatori provenienti da Stati Uniti, Irlanda, Germania, Francia, Spagna, Italia e Regno Unito nel mese di agosto 2015.

Corriere della Sera regala ‘Buongiorno Italia’ a Capodanno

In digital edition e in formato cartaceo con distribuzione straordinaria

 

Per il terzo anno, il Corriere della Sera pubblica un’edizione speciale di Capodanno, giorno in cui i giornali non escono. Con il numero straordinario ‘Buongiorno Italia’, il quotidiano dedica il primo giorno del nuovo anno alla lettura e alla condivisione di storie positive, spesso ignorate dai media, che il Corriere invece è impegnato da tempo a mettere in luce. Per tutti, abbonati e nuovi lettori, l’accesso alla digital edition l’1 gennaio sarà totalmente gratuito e contribuirà alla grande donazione del Corriere della Sera a favore della ricerca sui tumori pediatrici dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro: best online casino accedendo e scaricando la digital edition dal link corriere.it/buongiornoitalia senza nessun costo, tanti potranno partecipare a un’iniziativa collettiva e cominciare il nuovo anno all’insegna del sorriso e della solidarietà.

Il Corriere della Sera devolverà al progetto 50 centesimi per ogni download del primo gennaio.

‘Buongiorno Italia’ sarà anche disponibile in formato cartaceo, con una distribuzione straordinaria in piazze, hotel, e punti ristoro, con McDonald’s che distribuirà il giornale in tutti i propri ristoranti aperti quel giorno. Al progetto di solidarietà è destinato anche il 10% del ricavo pubblicitario del numero speciale, frutto dell’investimento da parte delle numerose aziende che hanno creduto nell’iniziativa.

 

L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo lancia la pagina Facebook ‘Discover Tunisia’


L’Ente Nazionale Tunisino per il Turismo punta sempre più sulla comunicazione digital e lancia la pagina Facebook per il mercato italiano Discover Tunisia. L’account sarà la voce ufficiale dell’Ente sul social network e avrà lo scopo di raccontare la destinazione e la sua incredibile ricchezza culturale, naturale e gastronomica con un tono di voce amichevole ma autorevole, immagini evocative e tante curiosità che sveleranno un Paese dalle mille sfaccettature.

Ogni settimana sarà dedicata a un tema, che diventerà il fil rouge dei contenuti della pagina, delineando un percorso virtuale alla scoperta di un tassello del grande mosaico di colori e suggestioni che è la Tunisia: tra questi le numerose città storiche come Hammamet, Tabarka o Djerba, le tradizione culinarie, gli sport, l’avventura e gli eventi.

“Dopo la campagna YouTube #TrueTunisia il percorso per consolidare un dialogo sempre casino online più stretto con il pubblico attraverso una strategia digital continua e siamo orgogliosi di annunciare la nascita della pagina italiana di Discover Tunisia – commenta Dora Ellouze, direttore per l’Italia dell’Ente -. La pagina diventerà un riferimento non solo per chi cerca informazioni aggiornate sulla destinazione ma anche per chi vuole farsi ispirare, scoprire nuovi orizzonti oppure semplicemente rivivere le emozioni e i ricordi del proprio soggiorno in Tunisia”.

Discover Tunisia, che conta già oltre 150mila fan in tutto il mondo, si rivolge a numerosi mercati, tra cui Regno Unito, Francia, Spagna, Danimarca, Austria, Russia e Polonia e da oggi al pubblico italiano, che troverà ad attenderlo anche un’altra novità. Il sito ufficiale dell’Ente, infatti, entra in una nuova fase dopo un restyling completo con l’obiettivo di migliorare la user experience dell’utente e trasmettere un’immagine ancor più completa e ricca della Tunisia.

Per maggiori informazioni: www.tunisiaturismo.it

Con Santini Maglificio Sportivo il ciclismo diventa su misura

Il ciclismo è sport di condivisione, a partire dalla divisa del proprio club, e questo è un valore che non ha confine, sia che si parli di professionisti che di amatori. Ecco perché Santini Maglificio Sportivo avvia una iniziativa rivolta a ogni società sportiva e che prevede una nuova piattaforma web – www.santinicustom.it – con cui è possibile visionare l’intera gamma di prodotti personalizzabili e richiedere un preventivo per confezionare ad hoc la divisa desiderata.

Il servizio è attivo in tutte le discipline di cui si occupa il marchio: ciclismo, da sempre sinonimo di Santini, triathlon, running, nuoto, più una proposta casual per chi ama lo sportswear di classe in ogni occasione. La piattaforma guida l’acquirente in ogni fase della personalizzazione della livrea, sotto ogni aspetto: stile, disegni, comfort e casino performance. L’utente ha a disposizione ogni tessuto, taglio, fondello, grafiche e tecnica per ritagliarsi un prodotto realmente ‘su misura’ – sia antropometrica, sia di fantasia e gusto – in pochi e semplici passi.

E” sufficiente compilare l’apposito formulario per richiedere un preventivo. A seguito della richiesta, l’azienda mette in contatto il cliente con un agente di zona, che gli permette di visionare i campioni e lo aiuta nella scelta delle migliori opzioni e caratteristiche per il proprio abbigliamento personalizzato, tenendo presente le sue esigenze sportive, le richieste e il budget a disposizione, in modo da poter elaborare un preventivo dettagliato per la fornitura. Una volta confermato il preventivo, il reparto grafico di Santini elabora il disegno con i colori e i loghi del cliente, al quale sottopone, poi, alcune proposte tra cui scegliere.

Con La Gazzetta dello Sport e il Corriere della Sera ‘Montagna Leggendaria’ e ‘English da zero Kids’

Dopo gli ottimi risultati dei dvd dedicati alle grandi leggende dell’alpinismo, La Gazzetta dello Sport e il Corriere della Sera favoriscono il crescente interesse dei lettori nei confronti spedizioni ad alta quota, e dedica l’ampia e approfondita collana di libri ‘Montagna Leggendaria’, in edicola da oggi.

I titoli spaziano dalla narrativa alle uscite storiche, dagli autori stranieri a quelli italiani, dai fondamentali alle più recenti novità ed è ricca di autori famosi, a cominciare dal grandissimo trio italiano che per oltre mezzo secolo, in una eccezionale staffetta, fece guadagnare al nostro paese la leadership mondiale delle scalate: Riccardo Cassin, Walter Bonatti e Reinhold Messner: attraverso i loro scritti un largo pubblico ha potuto conoscere le emozioni più profonde di queste straordinarie avventure ad alta quota.

Per inaugurare la collana è stato scelto ‘Everest 1996’ di Anatolij Bukreev, un alpinista straniero, una guida, meno conosciuto rispetto agli autori citati ma grandissimo scalatore e vero campione sulle più alte montagne del mondo, che con questo libro dà la sua lettura della tragica spedizione tornata d’attualità nel 2015 grazie al film Everest, di cui fu protagonista. Ogni libro, in uscita con cadenza settimanale, sarà in vendita con i due quotidiani a 7,90 euro.

Domani uscirà invece la collana ‘English da zero Kids’ sempre con Corriere e Gazzetta, curata da John Peter Sloan. Dopo due anni di ricerche, l’insegnante, già famoso in Italia per aver cambiato il modo di insegnare l’inglese, applica il suo metodo che ha unito grammatica e comicità ai più piccoli. I dvd insegnano in modo pratico ed efficace le basi dell’inglese aiutando a prevenire gli errori più frequenti che si possono fare imparando la lingua. Sono indicati per l’ampia fascia da 0 a 12 anni, in un’età importantissima per memorizzare e online casino praticare l’inglese, così utile per il futuro di ogni ragazzo. Un corso innovativo in cui non si simulerà di essere in un’aula di scuola ma di volta in volta in luoghi differenti, dal mare allo zoo, dalla piscina alla pineta, per coinvolgere e facilitare l’apprendimento grazie al ballo, al canto e ai giochi, senza annoiarsi mai.

Esempi chiari per capire come si pronunciano le parole, un codice di colori per visualizzare e non dimenticare come si costruisce una frase, un nuovo modo di studiare i verbi attraverso un viaggio in un magico mondo, sono alcuni degli utili espedienti usati.

Insieme a ogni dvd c’è un libretto con gli approfondimenti, gli esercizi e i giochi sull’argomento trattato ‘a lezione’.

Il primo dvd, insieme al libretto di 64 pagine, è in edicola a 1,99 euro; la seconda uscita con il cofanetto in regalo è disponibile a 5,9 euro. Le uscite successive costeranno 10,99.

Studio Universal, omaggio ai 60 anni di Mel Gibson con una rassegna e un focus in prima Tv

Mel Gibson compirà 60 anni il prossimo 3 gennaio. Studio Universal (Mediaset Premium sul dtt) gli dedica una rassegna con 4 celebri film e un focus in prima Tv arricchito da materiali d’archivio che riportano estratti di sue interviste e clip dei suoi film. L’appuntamento è gennaio ogni martedì alle ore 21.15.

Si parte con Interceptor (1979) di George Miller; cult movie mondiale, primo film della saga  lanciò il giovane attore nei panni di un poliziotto impegnato in una caccia violenta contro dei teppisti che gli hanno ucciso moglie e figlio.

In Un anno vissuto pericolosamente (1982) di Peter Weir, Gibson interpreta un giornalista australiano che nel 1965 arriva a Giakarta nei giorni del colpo di Stato anticomunista e ha una storia d’amore con un’impiegata dell’ambasciata britannica.

In Tequila Connection (1988) di Robert Towne veste i panni di uno spacciatore di droga ed è braccato da un amico a  capo della squadra narcotici.

In Maverick (1994) torna a lavorare con Richard Donner (Arma Letale) e veste i panni di un simpatico  imbroglione alle prese con una gara di poker. Il film è tratto dalla  popolare serie (1957-‘61).

Levissima sensibilizza gli sciatori alla raccolta differenziata con ‘Snow Recycling’

Educare i cittadini al valore del PET e all’importanza del suo riciclo, anche sulle piste da sci. E’ questa la campagna di Levissima che in Lombardia, Valle d’Aosta e Piemonte invita gli amanti della montagna a “fare la differenza” con un gesto concreto a favore dell’ambiente.

 

È partita il 19 dicembre 2015 “Levissima Snow Recycling -Io faccio la differenza”, un’importante campagna per il riciclo sulla neve che invita tutti gli amanti della montagna a non disperdere la plastica sulle piste da scii, gettandola invece negli appositi contenitori per non inquinare l’ambiente e, anzi, trasformare in risorsa il PET riciclato.

Un’iniziativa di Levissima giunta quest’anno alla sua terza edizione, coinvolgendo non solo la Valtellina, luogo di origine di quest’acqua minerale, ma anche Piemonte e Valle d’Aosta, in partnership con le tre società di igiene urbana che operano nelle aree interessate, Quendoz per la Valle d’Aosta, Acsel per la Valle di Susa in Piemonte e Secam per la Valtellina nella provincia di Sondrio, e con il patrocinio di tutte le istituzioni locali, quali il Comune di Ayas (AO), la Regione Piemonte, la Città Metropolitana di Torino, la Regione Lombardia e la Provincia di Sondrio, oltre al Ministero dell’Ambiente.

“Come Gruppo Sanpellegrino crediamo fortemente nell’importanza del riciclo e casino diamo valore al PET lungo tutto il suo ciclo di vita – afferma Stefano Marini, Business Unit Director del Gruppo Sanpellegrino -: da scrigno prezioso per custodire inalterate le nostre acque minerali, fino alla sua rinascita a nuovo oggetto dopo essere stato differenziato. Questa attivita’ e’ dunque nel segno di un costante lavoro di sensibilizzazione dei cittadini al corretto riciclo della plastica, persino quando si trovano a piu’ di 2.000 metri di altezza, nei momenti di svago e divertimento. Crediamo infatti, quali uno dei principali player del mercato italiano, che sia fondamentale anche rendere evidenti le conseguenze che i singoli gesti della vita quotidiana hanno sull’ambiente circostante, la piu’ importante risorsa dell’umanita’”.

“Da 20 bottiglie nasce una coperta di pile e da 27, un maglione in pile”, ecco le equivalenze che aiuteranno gli sciatori a comprendere facilmente come la propria bottiglia usata non sia un semplice “rifiuto”, ma la materia prima per creare qualcosa di nuovo.

Come si concretizza, dunque, la campagna sul territorio? I gestori degli impianti di risalita e dei rifugi delle ski aree coinvolte, prelevano i sacchi dai punti di raccolta della plastica posizionati sulle piste da sci e nelle aree ristoro e li portano a valle dove Secam, Quendoz e Acsel provvedono al recupero per dare avvio alla filiera del riciclo. Un circolo virtuoso per salvaguardare un patrimonio inestimabile come quello delle nostre Alpi.

 

 

I Minions invandono Milano con QMI

Universal Pictures Italia ha scelto l’idea creativa di QMI e Milano per lanciare l’uscita de I Minions in dvd e BluRay (10 Dicembre).

Il 12 Dicembre, un esercito di Minions ha invaso le vie del centro meneghino: cattivissimi come sempre, sono stati posizionati sulle ruote delle auto come delle ganasce, con nbso online casino reviews l’idea di bloccare le automobili e gli scooter parcheggiati. Un’operazione di guerrilla marketing che si è fatta notare, catturando l’attenzione dei passanti e diffondendosi sui social, perché nessuno si perdesse l’appuntamento in DVD e BluRay con i celebri personaggi gialli.

La direzione creativa è di Paolo Lentini e Simona Angioni (anche copy), l’art director è Tino Finocchiaro.

Mattel, cresce il portfolio di brand di Victoria Licensing & Marketing. Al via la campagna ‘Barbie. You can be anything’

La Licensing Conference Mattel si è svolta nei giorni scorsi in un luogo d’eccezione: il Museo delle Culture di Milano.

Il Mudec è la sede della grande mostra dedicata alla fashion doll più famosa di sempre, Barbie, e Victoria Licensing & Marketing, consulente Mattel per i Consumer Products in Italia, ha invitato partner attuali e potenziali a un evento speciale nell’auditorium del Museo. “E’ importante che tutti i licenziatari Mattel – spiega Eleonora Schiavoni, Managing Director di Victoria Licensing&Marketing – si sentano parte dei progetti attivati sul brand Barbie, da qui la nostra decisione di utilizzare questa location per la Country Conference”.

 

L’evento ha riscontrato una grande partecipazione di aziende, che hanno partecipato per conoscere in anteprima tutte le novità del 2016. In questa occasione Victoria Licensing & Marketing insieme al team Marketing Mattel ha presentato i progetti più rilevanti dell’anno in chiusura e nuovi piani per il 2016. Durante la Country Conference l’ad di Mattel Italy e VP Mattel South Europe Filippo Agnello ha annunciato l’ampliamento del portfolio di brand di Victoria Licensing & Marketing a cui si aggiungono le property di HIT Entertainment, lo storico brand inglese Trenino Thomas amatissimo da tutti i bambini e Sam il Pompiere che proporrà tanti nuovi contenuti nell’anno a venire. La gestione relativa alla categoria publishing online casino sia interna che licensing resta in capo a Mattel Italy nella persone di Claudia Lucarella per la parte licensing e Sara Mengoli per la parte magazines Mattel.

Altra news di rilievo annunciata da Agnello è quella relativa al rafforzamento dell’area Consumer Products attraverso la creazione di una nuova posizione, quella di Retail Manager, che nasce con l’obiettivo di garantire una sempre maggiore integrazione all’interno dei punti vendita tra le aree Toys e Consumer Products. Questa nuova posizione verrà ricoperta da Fabio Lombardi, che riporterà direttamente a Dimitris Elaiotrivaris, Sales Director Mattel Italy. Lombardi, in forza nell’organico Mattel Toys dal 2011, attualmente ricopre la posizione di Associate Manager Key Account.

Il 2016 sarà supportato da una grande campagna ‘Barbie. You can be anything’, puoi essere ciò che desideri. Lo spot ‘Imagine the possibilities’, che ha anticipato la campagna 2016, è stato tra i video più visti a ottobre e racconta con spontanea semplicità come il gioco sia uno spazio dove tutte le bambine possono sognare di essere ciò che desiderano, manager, professori, veterinarie o allenatrici di football, insieme alla sua inseparabile compagna di avventure, ‘Barbie. You can be anything’ insieme al progetto Global Beauty, in partnership con Vogue Italia, rappresentano i grandi pilastri del 2016. Entrambi celebrano le potenzialità del brand Barbie che sprona le bimbe alla consapevolezza di se stesse e alle loro potenzialità e le accompagna alla scoperta della diversità. Global Beauty, spiegano Mattel e VLM, è un progetto che parla di moda a 360 gradi includendo anche il mondo della bellezza e della cosmetica.

Bergader, online la nuova campagna di eCouponing firmata Kiwari BuonMercato

Bergader, azienda casearia di successo da più di 100 anni in Germania, riconferma la sua fiducia in Kiwari, scegliendo la piattaforma BuonMercato per la prima grande promozione dei formaggi Bergader in Italia, attraverso una campagna di eCouponing, in concomitanza con il primo spot in onda sulle principali reti televisive, evidente segnale di voler investire sul mercato italiano.

La qualità e il gusto delle Alpi Bavaresi è online sul Coupon Network – dontpayfull.com che fa capo a Sconty.it, il marketplace di eCoupon proprietario di Kiwari BuonMercato – in partnership con Scontomaggio.com, Dimmicosacerchi.it, Alfemminile.com e myvoucher.biz.

Bergader punta sulla comunicazione digitale nel mercato italiano, utilizzando l’eCouponing quale strumento innovativo e ad alto tasso di engagement degli utenti, con l’obiettivo di incentivare i consumatori a conoscere l’alta qualità dei suoi prodotti e fidelizzarli nel lungo periodo.

La campagna di eCouponing darà la possibilità ai consumatori di utilizzare buoni sconto digitali per l’acquisto di Bergader Cremosissimo L’Originale, Bergader Cremosissimo Benessere, Bergader Cremosissimo Peperoncino, Bergader Caciotta e Bergader Piccante.

“L’eCouponing consente di intercettare i bisogni dei consumatori, generando un meccanismo virtuoso che instaura una relazione marca-cliente sempre più costruttiva e profittevole all’interno del mondo delle promozioni digitali – commenta Marco Rivosecchi, presidente Kiwari -. Siamo molto soddisfatti che un’azienda come Bergader abbia deciso di scegliere anche Kiwari BuonMercato come partner strategico per il potenziamento della propria brand awareness e una più strutturata penetrazione del mercato italiano, attraverso la campagna di eCouponing”.

 

Morando torna in Tv con il nuovo spot di Migliorgatto Sterilized

Migliorgatto Sterilized, Eletto Prodotto dell’Anno 2015, è protagonista del nuovo spot Tv di Morando.

La creatività è stata affidata all’agenzia milanese Linea ATC, la produzione a Filmmaster, con il regista Sergio Bosatra.

Lo spot sarà in onda a partire dal 10 gennaio, in tagli da 30″, 15″, 10″ e 7″. La campagna sarà visibile su tutte le principali emittenti televisive nazionali e sui principali canali tematici e satellitari.

La messa in onda della spot sarà preceduta da una campagna teasing, sul finire dell’anno, sulle piattaforme già previste nella pianificazione 2016.

Lo storytelling è molto elegante e accattivante. Il film si apre con un vivace gatto Maine Coon, la cui attenzione viene attirata dall’apertura di una busta Migliorgatto Sterilized. Lo vediamo attraversare differenti punti attenzionali, all’interno di un appartamento, scelti in modo da creare delle immediate associazioni con i plus di prodotto. In contemporanea, questi stessi plus sono illustrati da una voce femminile fuori campo e accompagnati da una colonna sonora molto ‘orecchiabile’.

La spot sarà supportato da una campagna web veicolata sulla pagina Facebook Morando Pet-Food, appositamemte studiata e creata per aumentare la visibilià dello spot anche on line.

Migliorgatto Sterilized è una linea di prodotti unica sul mercato. Nasce dalla constatazione che i gatti sterilizzati vengono ingiustamente trattati come se fossero dei casi particolari. Quando invece rappresentano la maggioranza dei felini domestici. E per questo meritano di poter scegliere tra tanti gusti e consistenze. Naturalmente, senza dimenticare le esigenze di efficacia nutrizionale nel mantenimento del suo peso corporeo e del benessere urinario. Un approccio che si è mostrato subito vincente, dato che quest’anno il paté Migliorgatto Sterilized è stato Eletto Prodotto Dell’Anno nella categoria GDO.

COMONExT programma il suo futuro

L’assemblea dei soci di COMONExT ha deliberato alcune modifiche allo statuto e approvato le proposte di riorganizzazione e rilancio per il triennio 2016-2018. Per adempiere alle prescrizioni normative recentemente introdotte, il numero dei membri del Consiglio di Amministrazione di COMONExT è stato ridotto, e passa dunque da 7 a 5; è stato inoltre recepito il vincolo delle quote di genere. I soci di COMONExT, Sviluppo Como, che possiede la maggioranza delle quote, Comune di Lomazzo, Fondazione Politecnico e Unindustria Como hanno nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione così composto: Presidente: Annarita Polacchini (Amministratore Delegato di ASF Autolinee, su nomina di Sviluppo Como) Vice Presidente: Giovanni Brenna (Consigliere del Comune di Lomazzo, su nomina di Comune di Lomazzo) Consiglieri: Lorenzo Frigerio (Presidente settore Moda di Confartigianato Como, su nomina di Sviluppo Como); Manuela Pizzagalli (Responsabile progetti di innovazione della Fondazione Politecnico, su nomina di Fondazione Politecnico); Angelo Porro (Presidente BCC Cantù, su nomina di Sviluppo Como).

Con il nuovo piano strategico si chiude con soddisfazione la prima fase di COMONExT iniziata nel 2010 con la missione di favorire il rilancio e l’attrattività del territorio tramite la promozione della cultura dell’innovazione ed il trasferimento tecnologico, facendosi tramite ed acceleratore fra il mondo della ricerca, le imprese e gli investitori, dando loro nuova linfa e favorendo nuove creazioni. Questa realtà rappresenta uno degli 8 incubatori certificati presenti in Lombardia, ha oltre 100 aziende insediate (di cui 5 sono estere: provenienti da Israele, Usa, Svizzera e Germania) con circa 470 addetti; nei prossimi anni l’obiettivo è di destinare energie per la diffusione della cultura dell’innovazione, dei servizi prestati alle imprese insediate e del territorio e migliorare la competitività del Parco oltre che al completamento degli investimenti. I principali obiettivi del nuovo piano strategico sono: sviluppo della Rete per l’attrattività del parco, pareggio economico, miglioramento della conoscenza e e dellareputazione del parco, completamento dell’investimento immobiliare e individuazione del cluster che dovrebbe portare all’individuazione di una specializzazione e di un laboratorio di ricerca all’interno del Parco che possa fare da attrattore forte per le imprese del settore.

E’ prevista anche una riorganizzazione con l’obiettivo di rafforzare lo staff con l’arrivo di un nuovo direttore generale dotato di ruolo e funzioni differenti rispetto al suo predecessore, che dovrà gestire il processo secondo il Piano Strategico messo a punto da COMONExT con il sostegno e la collaborazione di Sviluppo Como. Inoltre, aderendo alla richiesta della CCIAA di semplificazione delle società partecipate, nelle scorse settimane, i Consigli di Amministrazione di Sviluppo Como e COMONExT hanno condiviso di iniziare il percorso per la procedura di fusione delle relative società da attuarsi entro la fine del 2016.

Nonno Nanni augura buone feste in Tv

Nonno Nanni torna on air durante le feste, da oggi al 10 gennaio 2016, con i suoi celebri spot dedicati allo storico Stracchino e al Prodotto dell’Anno 2015, il Fresco Spalmabile.

Una campagna pubblicitaria che prevede oltre 2.300 passaggi e andrà online casino in onda su: Rai1, Rai2, Rai3, Rai 5, Rai Movie, Rai Premium, Rai Storia, Rai YoYo, Canale5, Italia1, Rete 4, Iris, La5, Mediaset Extra, TgCom24, TopCrime, Premium Calcio, La7, La7d, Real Time, Giallo, Deejay Tv, Sky, Fox, Lei, Gambero Rosso.

Per entrambi gli spot la creatività è dell’agenzia NO di Fulvio Nardi, la casa di produzione è Chocolat.

ContactLab lancia ‘Custom Audience, per campagne mirate su Facebook dalla piattaforma ContactLab

I brand potranno così massimizzare gli investimenti pianificati sul social network

Marketing sempre più integrato tra email e social grazie all’attivazione delle Custom Audience sulla piattaforma di customer engagement digitale di ContactLab, guidata dal fondatore e ad Massimo Fubini (nella foto).

Da ieri è attiva sulla piattaforma di ContactLab ‘Custom Audience’, una funzionalità che consente di realizzare campagne indirizzate ad uno specifico pubblico di riferimento, raggiungendo o escludendo i propri utenti dalle campagne pubblicitarie realizzate su Facebook.

Utilizzando le Custom Audience, i brand che utilizzano ContactLab potranno decidere se ingaggiare solo gli utenti che non sono particolarmente attivi su altri canali (email, sms, push notification) o estendere la copertura dei segmenti target utilizzando i profili e le preferenze acquisite nella piattaforma ContactLab per effettuare campagne Facebook su utenti con caratteristiche simili. I brand potranno così massimizzare gli investimenti delle campagne pianificate su Facebook escludendo gli utenti che sono stati già raggiunti da campagne di digital direct marketing.

Attraverso l’integrazione, con pochi passaggi e direttamente dalla piattaforma ContactLab, è dunque possibile per i brand esportare in modo molto semplificato un database o un segmento di utenti come Custom Audience sul quale eseguire o silenziare le campagne realizzate su Facebook. La piattaforma ContactLab gestirà la codifica degli indirizzi email/sms e l’invio dei in modo automatico.

“Attraverso questa integrazione vogliamo offrire ai nostri clienti un valore in più per massimizzare i risultati sulla loro base utenti e ampliare la copertura dei programmi di engagement attraverso un’integrazione senza barriere con altri canali di contatto – dichiarano da ContactLab. L’approccio di ContactLab è focalizzato su una strategia che mette l’utente al centro e mira ad abilitare i brand a sviluppare strategie di contatto sempre più legate alle preferenze del singolo utente.”

Radio 24, attualità e intrattenimento e sorprese speciali da Natale a Capodanno

Radio 24 a Natale non va in vacanza e anzi invita gli ascoltatori a passare le feste in compagnia dei programmi preferiti. Dal 25 dicembre al 6 gennaio l’emittente del Gruppo 24 Ore continuerà ad offrire ogni giorno notizie, attualità e intrattenimento aggiungendo sorprese speciali per tutte le età.

Oltre agli appuntamenti con i GR, a partire dal 25 dicembre tutti i giorni tre appuntamenti con i reportage che faranno il punto sui momenti di attualità più significativi del 2015, da Rosarno al Terrorismo. Proseguono inoltre gli appuntamenti con L’Italia che verrà, che racconta come è cambiato il nostro paese dopo sette anni di crisi economica. Inoltre due appuntamenti speciali di Nessun luogo è lontano: uno sul traffico d’armi dopo gli attentati di Parigi e uno sul business delle nuove droghe a base di anfetamine.
Ancora attualità e innovazione con tre puntate speciali di Smart City. La prima dedicata a Carsharing e self driving car e a come insieme rivoluzioneranno la mobilità, la seconda Energia del futuro, un viaggio alla scoperta delle nuove fonti energetiche, e la terza Le sfide del secolo: dallo spazio all”intelligenza artificiale cosa ci aspetta nel 2016 e oltre.

All”attualità si aggiungono gli appuntamenti pensati per le feste. Per la vigilia di Natale Mix24 riserva agli ascoltatori un faccia a faccia speciale con lo chef pluristellato Heinz Beck e i suoi suggerimenti per il menù di Natale, mentre la notte di Natale Musica Maestro ospiterà la violinista Anastasiya Petryshak, che con il suo violino suonerà alcuni brani della tradizione natalizia.

Il giorno di Natale Il Falco e il Gabbiano di Enrico Ruggeri sarà in onda con una puntata speciale dedicata ai sentimenti e ai valori, raccontando tre storie: Maharishi Mahesh Yogi, l’uomo casino online che ha inventato la Meditazione Trascendentale, Chico Mendez, il Cristo dell’Amazzonia, morto nel tentativo di salvare il polmone verde del pianeta e le popolazioni native, e Cavallo Pazzo, il grande guerriero Sioux, lo spirito dei nativi americani delle pianure americane.

Cuore e denari sarà in onda con una speciale puntata in cui Andrea Vitali darà qualche spunto sulla favola di Natale costruita insieme agli ascoltatori, Chiedimi se sono felice attraverso psicologia, antropologia e comportamento e addestramento degli animali parlerà di felicità. Anche il Sabato del Villaggio terrà compagnia agli ascoltatori il giorno di Natale con una puntata gastronomica: un viaggio sulle tavole degli italiani.
Audiogrammi sarà in onda con due puntate speciali in cui racconterà due storie simbolo del Natale: Piccole Donne e Zanna Bianca.

Per accompagnare gli ascoltatori verso il 2016, andranno in onda tre puntate speciali di Terra in vista: La bontà spiegata a mio figlio, Il Natale spiegato a mio figlio, Il futuro spiegato a mio figlio. Il conduttore prenderà per mano gli ascoltatori grandi e piccoli per andare insieme a scoprire i sentimenti delle feste e tutti i temi che saranno di attualità nel nuovo anno.

Infine gli ascoltatori di Radio 24 saranno in viaggio con Globetrotter24 in due importanti città italiane, alla scoperta di Napoli e di Mantova prossima capitale della cultura.