Le migliori creatività natalizie secondo Teads

22 dicembre 2014

Dal web e dalla classifica del Tead Labs



Le feste si avvicinano e anche l’analisi degli spot natalizi si arricchisce. Teads, attiva sul mercato dell’advertising video online, ha selezionato dal web e dalla classifica del Teads Labs (free tool che ogni giorno, grazie ad un algoritmo proprietario, seleziona le top news, i top video commercial, i top blog della Rete) le video favole più emozionanti che caratterizzano quest’anno le pubblicità natalizie. Al primo posto Apple, con ‘Song’, racconta l’amore tra una nonna e la nipote; al secondo Sainsbury’s fa rivivere il Natale durante la prima Guerra Mondiale, mentre al terzo John Lewis tocca il cuore con la storia di un bambino e di un pinguino. “Gli utenti sono stanchi di essere investiti da pubblicità invasiva – sottolinea Francesca Lerario – Sales Director Teads Italia. Il web è di tutti e per tutti. In tal senso anche i brand devono imparare ad adottare strategie che diano valore ai loro contenuti, rispettando l’esperienza dell’utente e magari anche quella del publisher dove poi i loro annunci pubblicitari saranno distribuiti. Noi di Teads quest’anno ci siamo molto interrogati su quali e quanti contenuti di advertising vengono visualizzati in Rete. Comscore ha rilevato che il 54% delle pubblicità non è fruito, pertanto, il nostro augurio di Natale è: Be Outstream e comunica con soluzioni che siano contestuali e non invasive”. Dopo il podio, nella top ten seguono nell’ordine: Tesco Lights On;  Coca Cola Give a little Happiness; Mark & Spencer Follow the Fairies; Mulberry Win Christmas; H&M Lady Gaga & Tony Bennett ; Burbery From London with Love; Samsung Home for the holidays.