Beko All Star Game 2015: con RCS Sport le stelle del basket accendono Verona

18 dicembre 2014

Il 17 gennaio 2015 l’evento organizzato insieme alla Lega Basket

“Siamo contenti di poter offrire a tutto il pubblico del basket italiano uno spettacolo unico che, supportato dalla nuova formula dove i giocatori italiani  e stranieri più forti del nostro campionato giocheranno nella stessa squadra, regalerà un evento emozionante e coinvolgente” con queste parole del presidente della Lega Basket, Fernando Marino è stato presentato ufficialmente, nella cornice della Sala degli Arazzi di Palazzo Barbieri a Verona, il Beko All Star Game 2015, organizzato da RCS Sport e Lega Basket e che si giocherà  al PalaOlimpia sabato 17 gennaio 2015.
Si tratta di un ritorno del grande basket a Verona, dopo i successi della Scaligera Basket degli anni ’90 culminati con la conquista di una Coppa Italia, una Coppa Korac e una finale di Eurocoppa con il Real Madrid. “Ringrazio il Sindaco e tutta la città di Verona, che ci ha ospitati in un anno di grandi cambiamenti per gli eventi basket – ha dichiarato Paolo Bellino direttore generale di RCS Sport (nella foto, al centro, insieme al Sindaco di Verona Flavio Tosi, a sinistra, e a Fernando Marino)  -. Siamo inoltre orgogliosi di poter offrire uno spettacolare evento in cui il pubblico potrà vivere a 360° il mondo del basket, ammirare i più forti giocatori del nostro campionato che si sfideranno nella gara del ‘tiro da tre punti’ e in un emozionante ‘Openjobmetis slam dunk contest’. RCS Sport ha voluto puntare sulla costruzione di un format dinamico e interattivo in cui tutti gli appassionati hanno potuto partecipare direttamente alla realizzazione del Beko All Star Game attraverso la votazione e la scelta dei quintetti base e dei due allenatori”. “Sono molto contento, da tifoso e appassionato di basket, di ospitare l’edizione 2015 del Beko All Star Game. Sarà un appuntamento per la città, per le famiglie e soprattutto per i giovani – il commento di Flavio Tosi -, con la speranza che possa essere di ispirazione per i nostri potenziali atleti”. Cambierà anche il look delle due formazioni, la novità riguarderà la nuova t shirt Erreà che sostituirà le tradizionali canotte. “Siamo orgogliosi di partecipare per la prima volta al Beko All Star Game. Per noi è un punto d’arrivo importante che ci ha visti negli anni sponsor tecnico di 5 squadre di serie A e da quest’anno anche della squadra di casa, la Scaligera Verona – ha dichiarato Claudio Sbrolla, responsabile divisione basket Erreà -. Ci saranno grandi novità, a cominciare dalla maglia a manica corta, prima volta in Europa con scritto dietro il nickname del giocatore al posto del classico cognome, per rendere ancora più social l’evento”. L’incontro verrà trasmesso in diretta da RAI Sport 2.