/ App

Subito.it approda su iPad con l’app universal per iOS

16 dicembre 2014

 

 

Subito.it, il servizio di compravendita dell’usato con oltre 8,8 milioni di utenti unici mensili (Fonte Audiweb Total Digital Audience, settembre 2014), lancia la nuova app universal per iOS, per navigare, inserire annunci e rispondere alle inserzioni interessanti direttamente da mobile, sia iPhone sia iPad.

L’applicazione è stata rilasciata dopo una fase di testing che ha coinvolto 250 betatester, reclutati attraverso la pagina Facebook di Subito.it. L’app universal iOS di Subito.it è stata sviluppata dal team iOS di Subito.it, 9 professionisti che hanno ottimizzato l’app per iPhone per estendere l’esperienza d’uso, con le stesse feature, anche ai tablet Apple, così da consentire l’utilizzo del servizio dal device preferito dall’utente. L’app iOS di Subito.it, caratterizzata da un’interfaccia semplice e funzionale, è dotata di online casino geolocalizzazione automatica, per visualizzare direttamente da mobile su iPhone e iPad gli annunci nella propria regione o nell’area geografica in cui ci si trova, auto completamento della ricerca mediante suggerimento di keyword e categorie merceologiche, filtri avanzati che permettono di migliorare la ricerca e gestione semplificata dei propri annunci tramite l’Area Riservata. Completamente gratuita, l’applicazione supporta infine handoff, la nuova funzionalità di iOS 8 per effettuare le chiamate attraverso l’iPhone anche dal proprio iPad.

“In uno scenario fortemente dinamico in cui gli utenti hanno a disposizione un ecosistema di dispositivi tecnologici in continua evoluzione, è fondamentale poter offrire un servizio accessibile da qualsiasi device si stia utilizzando – spiega Massimiliano Dotti, Product Director -. La scelta di rendere disponibile anche per iPad la nostra applicazione, conferma la volontà di valorizzare il mobile, investendo nello sviluppo di prodotti nativi per smartphone e tablet”. Con oltre 2 milioni di download e 300.000 visite ogni giorno, l’app iOS di Subito.it veicola il 10% degli annunci inseriti sul sito, a conferma della crescente importanza del canale mobile.