Jaguar lancia la campagna di comunicazione ‘British Innovation’

9 dicembre 2014

Protagonista Nicholas Hoult, creatività di Spark44. Cdp The Mill

 

 

 

Lo scorso 5 dicembre, al Bologna Motor Show, è stata presentata in anteprima nazionale la nuova campagna di comunicazione Jaguar ‘British Innovation, lanciata da uno spot televisivo in stile cinematografico delle durata di 30 secondi, diretto dal regista britannico premio Oscar Tom Hooper e interpretato dall’attore britannico Nicholas Hoult. La campagna di comunicazione sarà on air da fine gennaio 2015.

British Innovation’ è un’evoluzione della campagna Jaguar ‘Good to Be Bad’ che ha introdotto la F-Type Coupé e mostrerà l’elegante gamma delle Berline Jaguar che include la XJ, la XF e la nuova berlina compatta XE. La nuova campagna si sviluppa sulla premessa che il fascino, la precisione e l’ambizione inglese sono elementi che hanno caratterizzato i migliori Bad Boys del mondo del cinema, uniti a una tecnologia di alto livello, fondamentale per una bad mind. Lo spot televisivo inizia nello stesso contesto in cui si era concluso quello precedente, ‘Rendezvous’, ovvero nel covo dei cattivi.

Il pubblico viene trasportato dall’attore Nicholas Hoult all’interno dell’innovation lab, il “cervello che si cela dietro le operazioni dei cattivi”, in modo da poter mostrare l’innovativa tecnologia dei modelli Jaguar. Come Hoult spiega: “La bravura di un cattivo è direttamente proporzionale alla possibilità di avere la tecnologia a portata di mano”. Per costruire l’innovation lab e continuare a creare degli spot televisivi automotive in stile cinematografico sulla scia di Rendezvous, Jaguar ha lavorato con la casa di produzione di effetti visivi The Mill. Quest’ultima ha inserito delle immagini computerizzate (CGI) dal forte impatto visivo, mettendo in risalto l’ingegneria e la tecnologia che si nascondono sotto gli esterni della nuova gamma Jaguar, visibile in tutta la campagna. “Scegliendo Nicholas Hoult, un attore giovane, bello e carismatico con il giusto tocco di quel fascino eccentrico tipicamente britannico, abbiamo trovato un ragazzo geniale”, sostiene Matt Page, Creative Director di Spark44, l’agenzia di comunicazione internazionale di Jaguar.

“Hoult interpreta il ruolo del cattivo “dietro le quinte” grazie alla sue grandi competenze tecnologiche. Descrivendo accuratamente l’innovazione e la tecnologia che rendono le nostre vetture così “vive” si dimostra in grado di fornire ai suoi capi le vetture Jaguar come giusto equipaggiamento per la loro missione”. I tre spot televisivi da 30 secondi e un filmato digitale da 90 secondi catturano l’affermazione di Holt: “proprio come nei film, dietro ad ogni piano astuto c’è una mente brillante”. Hoult appare anche in tre filmati per il web che mostrano i rigorosi test a cui sono sottoposti i modelli Jaguar prima di arrivare nei concessionari o di viaggiare in strada, compresi i crash test e quelli climatici.

Questi filmati saranno disponibili su un microsito dedicato alla campagna “British Innovation”, (http://www.jaguar.it/innovation-lab/index.html), una riproduzione digitale dell’innovation lab. Il sito interattivo rappresenta un meccanismo per iniziare a parlare della tecnologia Jaguar e degli standard qualitativi invitando i consumatori a consultare le specifiche prestazioni che si nascondo sotto gli esterni della F-TYPE, della XF e della XJ.